Login Form

Login Form

Bridget

Bridget

Laboratorio terra cruda/ terra cotta/ casa riscaldata

intonaco interno in terra cruda/ rivestimento esterno in terra cotta/ fornace romana sviluppata da Enrico Poggiali 

presso la Fattoria Fonte Trocchi in Abruzzo

2. - 5. aprile 2017

 

programma:

 

- estrazione dell' argilla locale, preparazione di vari impasti con sabbia, paglia e coccio pesto

 

- intonaco di circa 60 m2 di pareti di uno spazio interno già esistente

 

- costruzione della fornace romana all' interno della casa esistente, un impianto termico multifunzionale:

 fornace per la terra cotta,

 cottura del pane,

 piano cottura in pentole,

 scambiatori di calore per la produzione di acqua calda ad uso domestico

 

- realizzazione di bassorilievi in terracotta per rivestire 2 m2 di parete esterna della casa esistente

 

- trasformazione di un forno per la terracotta costruito nel 2011, poco prima del referendum contro le centrali nucleari. Questo forno che ha la forma di una centrale nucleare verrà utilizzato come piedistallo di un' installazione artistica che farà pensare alle trivellazioni di gas e petrolio prese in considerazione dal governo attuale per il Basso Abruzzo e per altre regioni in Italia. Lo spazio interno del piedistallo verrà utilizzato per fermentare materiale organico per la produzione di gas utilizzabile in cucina.

Vitto e alloggio sono gratuiti per la durata del laboratorio. C'è la possibilità di fermarsi per più tempo per chi vuole partecipare nella conclusione dei lavori e nella realizzazione delle finiture artistiche.

Lunedì, 31 Ottobre 2016 16:35

Novembre 2016 Un albero nel cuore

Un albero nel cuore

Il cuore di Sicilia, terra di grano, viti, ulivi e mandorli; terra di zolfo, gesso e sale.

Terre baciate dal sole, terre fertili, ma in via di desertificazione. Una terra che ha

dimenticato i propri alberi originari che oggi non fanno più parte del paesaggio:

monocoltura del grano, pascoli incontrollati, incendi ed errate politiche forestali li

hanno cancellati. Ma sono spariti anche dalla cultura e dalla memoria della gente.

La storia

Nel 2008 una decina di ragazzi, decisi a lasciare un chiaro segno di rinascita alla

propria terra, iniziano a piantare roverelle, frassini, bagolari, lecci, e tanti altri.

Dopo 6 anni, ne sono stati messi a dimora 11.400 in aree diverse fra le province

di Caltanisetta, Palermo, Catania. Il più delle volte sono terreni privati ma talvolta

pubblici, come nel caso del comune di San Cataldo (CL) dove è in programma

la forestazione di un parco urbano di una trentina di ettari.

La crescita

Essendo essenze confinate a pochissime zone protette, l'intento dei volontari è di

diffonderle a macchia di leopardo sul territorio dell'entroterra siciliano. La differenza

tra 0 e 1 è infatti enorme: quegli alberi crescendo diventano madri di altre piante

in una zona dove prima erano assenti e così inizia la diffusione.

Come e perchè

L'obiettivo è ambizioso: riportare i boschi originari nel cuore della Sicilia e della

gente. Si organizzano raccolta semi, trapianto di alberi, iniziative educative nelle

scuole, convegni con le istituzioni ed eventi culturali perché il messaggio di “Un

albero nel cuore” sia forte e chiaro.

Non c'è niente di più rivoluzionario che piantare un albero: è un gesto tanto forte

da cambiare la storia di un luogo.

Domenica, 09 Ottobre 2016 06:50

Raccolta olive al Convento Sant'Andrea, RI

Lunedì, 03 Ottobre 2016 15:46

Ottobre 2016 Bilancio Sociale

Bilancio sociale

Un processo che permette di capire meglio la nostra realtà grazie ad un’analisi profonda del modo di operare e dei risultati sociali dell’attività.

 

Il bilancio sociale è uno strumento partecipato perché coinvolge tutti i membri dell’associazione ed è un mezzo di comunicazione

sia per l’interno che per l’esterno.

Che cosè?

Diversamente dal bilancio economico che riguarda solo i guadagni o le perdite di denaro, il bilancio sociale permette:

una conoscenza approfondita e condivisa di WWOOF Italia;

la verifica e la rendicontazione di ciò che creiamo rispetto ai nostri obiettivi sociali;

la pianificazione dei futuri obiettivi dell’Associazione

una comunicazione non superficiale sia verso l’interno che verso l’esterno;

la creazione di un forte strumento per dar voce e facilitare la partecipazione

attiva dei soci. E non solo.

A che serve?

È un’occasione utile per affrontare criticità organizzative interne, rendere visibile a

noi stessi e ai terzi il valore sociale di ciò che facciamo, anche per coltivare alleanze

con chi condivide i nostri valori.  

Per saperne di più:

Per saperne di più:

Mag6  

WWOOF Italia ha affidato a Mag6 il compito di formare i volontari che ci sono proposti per portare a termine questo percorso. Occorre un impegno continuativo e non episodico per raccogliere ed elaborare tutti dati necessari.

www.mag6.it

redazione@wwoof.it

redazione@wwoof.it

Mag 6

WWOOF Italia ha affidato a

Venerdì, 30 Settembre 2016 09:46

Corsi Artigianali e Naturalistici a Lungacque, PC

 

Per il primo Autunno abbiamo in programma tre corsi:

  • Acque Culture Sostenibili: l'importanza di creare zone umide (piccoli laghi) nel proprio giardino/terreno.
  • Corso di Cesteria (primo e secondo livello): creare un cesto con materiali tradizionali (salice, vitalba..)
  • Corso di Intrecci di piante palustri: cesti e sporte creati specificatamente con la Typha, il nostro "masàgat".

Speriamo di avervi presto tra di noi e se tra i vostri amici c'è qualcuno interessato a questi argomenti vi preghiamo di inoltrare questa mail, grazie!

 

Azienda Agrituristica Lungacque - Locanda dei Melograni

 

Per maggiori info e iscrizioni: 

Lungacque Azienda Agricola - Locanda dei Melograni 

Loc. Caratta Maruffi 55 - Gossolengo (PC) 

Tel: 329 5717171 - 0523 779505 galadriel@lungacque.it – www.lungacque.it 

Mercoledì, 28 Settembre 2016 11:57

GRUPPO DI RACCOLTA SELVATICA

GRUPPO DI RACCOLTA SELVATICA:

 

CERCO PERSONE CHE RACCOLGONO TUTTO L'ANNO COME MODO DI ESSERE E DI MANGIARE

 

SE CONOSCETE PERSONE CHE LO FANNO NEL NORD ITALIA, ALTROVE NEL PAESE, IN PAESI VICINI O NEL MEDITERRANEO PER FAVORE METTETECI IN CONTATTO

 

PREGO DI TENERE PRESENTE IL CONTATTO ANCHE IN FUTURO 

 

GRAZIE!

Chiara

cellulare 371 1919 301

giomaas@gmail.com

c/o famiglia Fadin

via Amatore Sciesa 25

37122

Verona, Italia

L'eco-agriturismo Cà dell'Agata aderisce alla giornata delle fattorie didattiche aperte Domenica 9 Ottobre.

Vedi allegato.

Le attività sono gratuite ma è necessaria la prenotazione scrivendo a cadellagata@gmail.com o tel allo 333 673 7778

Cà dell'Agata
Via M. Rosa 26,
Zugliano (fraz.Grumolo Ped.)
36030
Vicenza

Il corso si svolge sul cantiere di una casa in balle di paglia
 

con Emanuele Cavallo

a Rivalto di Chianni (Pi)
sabato 29 e domenica 30 ottobre 2016

 

L'argilla da sempre è stata considerata un materiale dai grandi poteri terapeutici. Lavorare con le mani per coprire pavimenti con la terra cruda è un lavoro estremamente energizzante, creativo e divertente.
Poter poi camminare su un pavimento in terra cruda a piedi scalzi è una sensazione unica e fantastica.

Durante il corso rivestiremo con intonaco in terra cruda di una casa in paglia. Impareremo come si prepara e come si mette in opera una giusta miscela di intonaco partendo da terra di scavo.
Attraverso test pratici impareremo a riconoscere un terreno adatto a poter essere utilizzato.

Inoltre, un approfondimento teorico ci permetterà di scoprire i segreti dell'argilla. Gli iscritti possono portarsi da casa un Kg della propria terra così potremo studiarle e metterle a confronto.

 



Lavoriamo in cantiere per la realizzazione della casa di Erika e Tiziano dell'azienda Amaltea.

Emanuele Cavallo architetto, ha scoperto la passione della terra vivendo e lavorando in Mali, per sei mesi al fianco di Fabrizio Carola, indimenticabile maestro.
Si è specializzato in terra cruda presso il centro FAL e.V. di Ganzlin Germania. Collabora con la Cooperativa Casadipaglia con la quale ha sviluppato competenze specifiche nella costruzione di case in paglia. Dal 2006 tiene corsi a Granara, ecovillaggio sulle colline del parmense.
Dal 2010 collabora con Francesco Bertelè, affiancandolo nella realizzazione di opere d’arte che richiedono tecniche costruttive in terra cruda e con Bambuseto.

Informazioni ed iscrizioni

Gianna 349.4248355

info@1virgola618.it

Parte il progetto OLTRECONFIN Cassette Multiprodotto Solidali e Ecologiche

per la tua spesa
si ordina da venerdì 30 ottobre 

Oltreconfin è una rete di produttori biologici locali che collaborano per promuovere economia solidale e agroecologia.

Settimanalmente Oltreconfin propone cassette contenenti ortaggi, frutta, cereali, formaggi, birre e prodotti equosolidali.

Contatti: oltreconfin@gmail.com

Blog: oltreconfin.wordpress.com

FB Oltreconfin Econmia Solidale

Domenica, 11 Settembre 2016 08:34

Settembre 2016 Rete Internazionale

Scopo di FoWO è unire, proteggere, promuovere e sostenere le organizzazioni WWOOF nel mondo

La Federation of WWOOF organisations (FoWO) è nata nel 2013 dopo una serie di incontri internazionali organizzati per avviare una cooperazione globale tra le varie

organizzazioni WWOOF. Attualmente a FoWO aderiscono circa 40 organizzazioni WWOOF nazionali, oltre ai soci dei 60 paesi coordinati da WWOOF Independents.

I membri di questa giovane organizzazione stanno imparando a gestire una complessa miriade di aspetti che riguardano la cooperazione e la condivisione tra paesi

partecipanti. Scopo principale è far si che la comunità del WWOOF si attenga sempre più ai principi fondanti di questo movimento.

Alcuni risultati di FoWO sono stati:

Creazione di una cooperazione globale tra organizzazioni WWOOF, un logo e di una identità FoWO, una newsletter FoWO, una assicurazione globale per WWOOFers, un programma

di sviluppo “WWOOF 2020”.

Sviluppo di norme e procedure per l'identificazione di nuovi potenziali coordinatori e per aiutare organizzazioni WWOOF in difficoltà

Sostegno economico per incentivare la partecipazione alle riunioni internazionali

LLOOF 'Living and learning on Organic Farms'

E' un importante progetto finanziato da Erasmus+, il fondo della comunità Europea dedicato ai giovani. L'obiettivo è la creazione di una piattaforma virtuale open source sui temi dell'agricoltura naturale, stili di vita sostenibile e volontariato. Viene portata avanti da 10 organizzazioni europee tra cui WWOOF Italia ed in autunno arriveremo alle pubblicazione on-line.

LLOOF

LiviLLOOFng and Learning on

Fare rete è nuova ricchezza

Pagina 8 di 25