Login Form

Login Form

Mercoledì, 15 Febbraio 2017 07:44

Programma Conviviale Rispescia Marzo 2017

Scritto da

La sera del venerdì

alle 21

proiezione del film " Alla Ricerca Di Un Senso - Un viaggio al di là delle nostre convinzioni "

La sera del sabato

alle 21,30

Proiezione del filmato " At-Trazione Animale " a cura di Mario Gala

alle 22,30

Musica e danze: il gruppo "La Leggera" ci aiuterà a smaltire le energie accumulate durante la lunga giornata di discussione https://www.youtube.com/watch?v=p_jklQ_ryrI&feature=youtu.be

domenica mattina

a partire dalle 11 e fino alle 16,30

a conclusione dei lavori assembleari, gli agricoltori di wwoof italia e gli agricoltori bio della Provincia di Grosseto organizzeranno un mercatino di vendita e scambio prodotti.

In collaborazione con Civiltà Contadina avranno luogo attività di scambio semi secondo i 5 punti condivisi dai Soci di Rete Semi Rurali:

autoproduzione. Quanto portato in scambio sia di propria produzione o del gruppo con il quale si lavora, senza alcun utilizzo di chimica di sintesi;
reciprocità. L’atto dello scambio si svolga in termini di reciprocità;
modiche quantità. Le quantità di ciò che si scambia devono essere ridotte: assumono più valore incentivandone la riproduzione, in loco, ciò ne favorisce la conoscenza delle caratteristiche e delle migliori modalità di coltivazione;
informazioni. Come abbiamo sempre affermato la biodiversità agricola non è rappresentata solo dal materiale da riproduzione ma anche dalla conoscenza ad esso associata. Corredare il materiale scambiato con informazioni utili alla sua conoscenza è essenziale per indirizzare al primo utilizzo e per la condivisione di informazioni nell'ambito delle reti di scambio;
pubblico dominio. Il materiale scambiato non è soggetto a alcun tipo di proprietà intellettuale in quanto in pubblico dominio. Non si tratta cioè di varietà iscritte ai cataloghi commerciali e tanto la sua riproduzione quanto il suo scambio in modiche quantità non può in alcun modo essere considerato atto commerciale ma piuttosto un diritto universale esercitato dalle comunità.

 

Vai alla pagina ASSEMBLEA 2017

l'incontro dei Coordinatori avrà inizio Giovedì 2 Marzo nel primo pomeriggio e proseguirà in forma libera con la discussione degli argomenti proposti dai Coordinatori fino a venerdì ora di pranzo.

Francesco Francisci ha proposto di dedicare uno spazio alla presentazione del progetto di Custodia del Territorio che sta trovando applicazione pratica presso il podere di Giancarlo.

Sono attese altre proposte nei prossimi giorni

Il Venerdì pomeriggio il gruppo dopo aver ascoltato e dibattuto le relazioni su FOWO a cura di Eszter e Basil e Bilancio Sociale a cura del Gruppo Bilancio Sociale e di Mag6 lavorerà all'organizzazione dell'assemblea del Sabato, definendo i turni dei gruppi di lavoro e la copertura dei gruppi da parte dei coordinatori.

Vai alla pagina ASSEMBLEA 2017

Mercoledì, 01 Febbraio 2017 08:52

Febbraio 2017, Utilità delle regole

Scritto da

L’attività di WWOOFing così come è definita nei suoi molteplici aspetti, all’interno di Statuto e Regolamento, non crea conflitto con le leggi vigenti in Italia in materia di lavoro agricolo. Nel 2014 la Certificazione dell’Istituto Biagi dell’Università di Modena ha legittimato questa certezza: i soci che rispettano scrupolosamente le norme comuni possono operare in tranquillità.

scarica il calendario

 

Pagina 21 di 62