Login Form

Login Form

×

ATTENZIONE: In questo elenco vedi gli host che rispecchiano la tua ricerca e puoi farti un'idea degli Host presenti in WWOOF Italia. Il loro nome e i contatti sono visibili esclusivamente ai soci. Aderendo a WWOOF Italia e versando la quota associativa di 35 Euro potrai metterti in contatto con loro e organizzare il tuo viaggio e la tua permanenza presso la fattoria scelta.

Medio Campidano

Siamo due amiche cinquantenni, energiche ed eclettiche, che cercano collaborazione e condivisione nella gestione della loro ‘creatura’ nata da pochi anni: l’azienda è un bell’appezzamento di sei ettari nella pianura del Medio Campidano con tantissimi ulivi, frutteto, orto, boschetto. Tutte le nostre coltivazioni sono strettamente biologiche. Abbiamo terminato da qualche anno la ristrutturazione della casa dove viviamo e di un mini cottage completo di bagno e piano cottura per gli/le ospiti. Siamo a circa tre chilometri dal paese, ovvero dalla stazione ferroviaria e dall’ospedale. Possediamo delle biciclette per rendere più autonomo il soggiorno degli/le ospiti. A seconda della stagione ci occupiamo dell’orto, della raccolta delle piante spontanee, della potatura degli ulivi, della raccolta manuale delle olive e della legna per l’inverno. Abbiamo anche un bel laboratorio attrezzato dove recuperiamo, riusiamo, ricicliamo gli oggetti più disparati che troviamo qua e là. Ultimamente ci stiamo occupando di costruzioni in terra cruda. Infatti abbiamo appena terminato la prima cob-house della Sardegna costruita durante un workshop estivo. Lingue parlate inglese, spagnolo e francese.
Abito nella periferia di Villacidro (Provincia del Sud Sardegna) in una casa circondata da 2500 mq circa di terreno collinare, che sovrasta la pianura del Campidano, attraversato da un piccolo ruscello ed incoronato ad ovest dal massiccio del Linas. In questo angolo di paradiso coltivo un piccolo frutteto e un po' di ortive, che sono disponibili alternativamente per quasi tutto l'anno. Possiedo inoltre un piccolo oliveto, che produce un ottimo olio in quantità normalmente sufficiente per tutta la famiglia. Le modalità utilizzate per la coltivazione sono assolutamente naturali, con lavorazioni ridotte al minimo tese alla conservazione della biodiversità agronomica e spontanea, finalizzate esclusivamente all'autoconsumo familiare. Al momento sto cercando di realizzare dietro casa un orto sinergico, di cui sto studiando le modalità di coltivazione, sebbene in maniera autodidatta e con l'aiuto di amici piu esperti. La mia casa è organizzata su due piani e posso alloggiare i miei ospiti al primo piano, dove ho un quadrivano semindipendente arredato e riscaldato, con due camere singole disponibili, una delle quali è trasformabile anche in doppia, se necessario. La cucina utilizzata giornalmente è quella al piano terra, dove abito, corredata anche da un forno a legna che utilizzo periodicamente per fare il pane. Pur vivendo in aperta campagna, il centro di Villacidro dista da casa mia 15 minuti a piedi o 5 minuti in macchina. Ho una conoscenza scolastica dell'inglese, perciò riesco a scambiare a fatica piccole conversazioni in inglese, ma ho amici che mi possono aiutare.
Siamo tre persone curiose, ospitali, e motivate a intraprendere significativi scambi culturali. Viviamo nella pianura del medio campidano a circa 30 km dalla costa sud occidentale sarda, la costa verde, e a circa 800 metri dal centro abitato. Il paese dista 8 km dalla stazione ferroviaria. Nel nostro terreno si trova un oliveto, un frutteto, un pollaio, cani, gatti e un’asina. Gestiamo anche un vigneto e un boschetto di eucaliptus dal quale ricaviamo la legna per il nostro fabbisogno. Recuperiamo l’energia solare con dei panelli fotovoltaici e l’energia del vento con una piccola turbina eolica e così alimentiamo la nostra abitazione. Usiamo un sistema di compost toilette. Quotidianamente, nel nostro insediamento, ci occupiamo della cura degli animali, del suolo e delle persone. I nostri lavori stagionali sono: vendemmia, taglio-legna, orti. Abbiamo la possibilità di ospitare massimo due persone tra la roulotte (nei periodi più freddi) e in tenda (solo nelle stagioni favorevoli) o una singola persona nella nostra piccola casa in legno. Abbiamo a disposizione per gli spostamenti degli ospiti tre biciclette. La preparazione dei pasti è condivisa, così come le pulizie nelle zone comuni. Abbiamo bisogno di persone collaborative e creative che abbiano voglia di condividere con noi brevi periodi (minimo due settimane) e aiutarci nella progettazione e realizzazione di: semenzai, key hole; pollai modulari a lettiera permanente, pergolati e la piantumazione del nostro bosco alimentare. Progettiamo il nostro sistema di vita attraverso i principi della permacultura e della nonviolenza. Lingue parlate, ma non bene, francese e inglese; ospitiamo anche persone di altra nazionalità.