Login Form

Login Form

×

ATTENZIONE: In questo elenco vedi gli host che rispecchiano la tua ricerca e puoi farti un'idea degli Host presenti in WWOOF Italia. Il loro nome e i contatti sono visibili esclusivamente ai soci. Aderendo a WWOOF Italia e versando la quota associativa di 35 Euro potrai metterti in contatto con loro e organizzare il tuo viaggio e la tua permanenza presso la fattoria scelta.

Rieti

L'azienda di 9 Ha, a conduzione familiare, certificata biologica dal 1998, produce olio extravergine di oliva, kiwi, miele, piccole quantità di vino, ciliegie, fichi, asparagi spontanei, ortaggi in un orto sinergico e miele. Si trova in Sabina, famosa per la produzione dell'eccellente olio. Il proprietario, agronomo ed insegnante di agraria presso le scuole superiori, seguirà i volontari. Si richiede aiuto un po' tutto l'anno, durata minima due settimane, per la raccolta, la potatura ed altre attività agricole e quotidiane. I volontari possono aiutare quando c'è bisogno. Insieme cuciniamo e mangiamo prodotti dell'azienda o tipici del luogo. Abbiamo una stanza in casa dove poter ospitare 2 persone con possibilità di cucina e bagno autonomi, uso internet e biciclette. L'abitazione si trova a Fara in Sabina (Rieti) al centro di un paesino rurale, tra colline ricoperte di uliveti, ben collegato a Roma (soli 40 Km): fermata auto bus a 500 mt. e treno metropolitano a 5 km di distanza (circa ogni 30m'). Facili collegamenti "low cost" con gli aeroporti di Roma: Fiumicino e Ciampino. Se necessario, verremo a prendervi alla stazione F.S. “Fara Sabina- Montelibretti”. Rieti è il centro d'Italia, qui da noi è la base ideale per compiere brevi soggiorni in tutte le città italiane. In primavera ed estate è possibile partecipare a trekking organizzato dal C.A.I. Si parla italiano e un po’ di francese.
Siamo una famiglia con due bambini (nati nel 2009 e 2013), viviamo fra boschi e prati nei Monti Sabini, a 520m slm, in un posto bello e isolato distante 25 km da Rieti e quasi 100 da Roma. Da circa dieci anni ci prendiamo cura di questa terra (5 ha) coltivando le nostre verdure, piantando alberi, curando prati e boschi circostanti. Abbiamo anche costruito (in gran parte da soli) due case secondo i principi della bioedilizia. S. si occupa dell'orto, familiare ma grande. A parte questo, lavora come educatrice perinatale, però la cosa per lei principale rimane stare assieme a ai figli che per ora stano a casa, imparano e lavorano con noi (homeschooling)... G. è pittore, si occupa anche degli ulivi e dei lavori di manuntenzione e costruzione. A parte la casa principale abbiamo una piccola casa di legno ed accanto c'è un altra casetta-stanza di pietra per gli ospiti (e WWOOFer). Saremmo contenti di avere un aiuto: nell'orto, per ripulire i sentieri nel bosco, per tagliare erba, per la raccolta delle olive (qualche giorno) e per altri vari lavori di manutenzione. Sono benvenute le persone che hanno voglia di stare in un posto isolato e tranquillo. Non fumiamo, non mangiamo la carne, non abbiamo la TV, abbiamo dei gatti e un cane. Vorremmo condividere con altri esperienze e conoscenze vivendo il quotidiano. La durata della permanenza è da concordarsi. Mangiamo cibo semplice e prevalentemente biologico. Le lingue parlate: italiano, inglese, francese, e altre.
Casa nei muri del paese medioevale di Toffia, a 50 km a nord est di Roma. Sotto casa c’è un orto terrazzato di 200 mq con ortaggi, frutta, erbe e fiori, una serra e progetti per costruire vasche ed altro. Ci sono circa 180 olivi su un ettaro di terra sulla montagna di fronte al paese a 440m slm, anche alcune piante di noci, mandorle e frutta, anche qua diversificazione - ora ci sono diverse arnie di api ed un nuovo orto recintato di circa 300mq, nuovi alberi da frutto e piante medicinali; si continua il lavoro di recupero del terreno, lavorando per favorire la ritenzione idrica attraverso la costruzione di terrazze in varie materiali e la creazione di un ecosistema più complesso, sfruttando principi della permacultura. Alloggio nella propria camera con terrazza o condividendo una stanza con un pianoforte a coda ed un clavicembalo. Cerco di cucinare i prodotti dell'orto, anche dei miei vicini e dei boschi, fiumi ed incolti. Roma è raggiungibile in 40 minuti da Fara Sabina in treno. Intorno c'e tanto da vedere, come l'olivo più grande d’Europa (e forse del mondo...); a volte ci sono concerti da seguire con la Titubanda. Si cerca aiuto in tutto l'arco dell'anno, soprattutto nell’uliveto ma dipende dalla stagione e dalle capacità degli ospiti. Madre lingua inglese, si parla anche francese ed italiano. Benvenuti LGBTQ.
 L'azienda è situata nella bassa Sabina, ben collegata tramite l'autostrada Roma-Firenze e la stazione dei treni Civita Castellana-Magliano Sabina lungo la linea Fiumicino-Orte. E' un'azienda di 18 ettari, a ciclo quasi completamente chiuso, con animali, boschi, foraggere, vigneti, oliveto e orto. Stiamo inoltre avviandoci all'apicoltura. L'azienda, oltre a essere certificata biologica, pratica la biodinamica. L'attività che vi si svolge è pertanto varia e molto influenzata dalla stagione - potature, raccolte, costruzione di staccionate, cura degli animali e dell'orto, ecc. I WWOOFers saranno inoltre coinvolti nelle pratiche dell'agricoltura biodinamica come i sovesci, la distribuzione dei preparati, la preparazione del cumulo di letame. L'attività pratica è condotta principalmente da uno Sherpa nepalese, che vive nell'azienda insieme ai suoi 4 figli nati nel 1997, 2000, 2003 e 2008. L'azienda ha canali di commercializzazione dei propri prodotti, anche attraverso l'internet, che vengono distribuiti a Roma e nei dintorni. La casa è dotata di copertura wireless. I WWOOFers sono ospitati in una stanza con ingresso indipendente, bagno e angolo cucina. Parliamo inglese, un po’ di francese e nepalese.