Login Form

Login Form

×

ATTENZIONE: In questo elenco vedi gli host che rispecchiano la tua ricerca e puoi farti un'idea degli Host presenti in WWOOF Italia. Il loro nome e i contatti sono visibili esclusivamente ai soci. Aderendo a WWOOF Italia e versando la quota associativa di 35 Euro potrai metterti in contatto con loro e organizzare il tuo viaggio e la tua permanenza presso la fattoria scelta.

Siracusa

L'azienda, biologica da 25 anni, si trova in una silenziosa vallata attraversata da due torrenti, è composta da 5 ettari di frutteto (agrumi, albicocche, cachi, nespole e molte altre specie) e da circa 10 ettari di terreno incolto. I lavori che si svolgono sono raccolta, potatura, pulizia del terreno, orto per uso domestico. E' situata a 3 km da Noto (SR). Noi andiamo spesso in paese e accompagniamo volentieri i WWOOFers ma non e’ lontano e si può raggiungere a piedi. L'ospitalità è in camera condivisa o singola. La durata del soggiorno va da una settimana in su previo accordo. I pasti sono macrobiotici e utilizziamo solo prodotti biologici. I vegetariani e i vegani possono trovarsi a loro agio. Mangiamo insieme nella grande cucina della casa. Lingue parlate: inglese e danese.
L’avventura del ritorno alla campagna. Mi chiamo Luciano Favara e vivo nel podere di famiglia Predio Borgochiarito, giunto a me dopo oltre tre secoli. Fin da bambino ho amato la campagna e questo podere in particolare, così un giorno decisi di trasferirmici, pur essendo architetto: il matrimonio fra natura e architettura è perfetto. Il paesaggio è splendido, Il territorio grande, rigoglioso e vario, selvaggio e coltivato, adatto per viverci in tanti e per qualche tempo è andata così. Al momento sono solo, ma qui la solitudine non esiste, c’è molto spazio e vita e crescono forza ed esperienza. Gli anni passano insieme alla gioventù, ma ho accettato la sfida del tempo e invece di costruire monumenti sul passato ho imparato a disegnare il futuro che tocco con le mani. La missione è restituire splendore al podere e farne un piccolo regno autosufficiente. Intanto mi occupo della manutenzione di territorio, costruzioni e impianti e coltivo in biologico agrumi, ulivi, mandorli, carrubi, frutti vari e ortaggi, che in parte vendo direttamente alle famiglie. Ho un gatto, 3 cani e 4 galline. E‘ un mondo rurale d’altri tempi, senza comodità, rumori e abitudini cittadine. Qui c’è molto da fare e da imparare, occorre energia mentale e fisica. Per chi vuole recuperare l’uso dei sensi e ritrovare le dimensioni essenziali di uomini e cose, per usare le mani e la testa ovunque ce ne sia bisogno, per sentirsi liberi e utili e per sostenere il ritmo dell’autosufficienza, che non è lavoro, ma per il quale si lavora sempre. Il volontariato è impegnativo anche per me, per cui preferisco ospitare una persona per volta e per lunghi periodi, ma sono flessibile. Dieta mediterranea onnivora, genuina, molto varia e bilanciata, no diete esclusive o cucina differenziata.

Il casolare e’ ubicato a 6 km dal paese di Noto (Siracusa), capitale del barocco della Sicilia orientale. Immersa nel verde dei carrubi e degli ulivi secolari della valle ai piedi della rocca di Noto Antica, la casa è accogliente, fresca d’estate e riparata nel mite inverno siciliano. E’ disponibile una stanza ed all’occorrenza vi sono luoghi adatti al campeggio in tenda. Il terreno (3 ha) è assolutamente bio, restaurato dopo decenni di abbandono. Vi sono alberi secolari di arancio, limoni, mandarini, nespoli, cachi, melograni, noci e persino banani. Il lavoro consiste nella pulizia del terreno, la raccolta dei frutti stagionali, l’irrigazione estiva, la coltivazione dell’orto e l’ordinaria manutenzione della casa. Il torrente e la piccola fonte mantengono un microclima umido simil-tropicale. C’è chi dipinge sulla porcellana i fiori delicati dei campi siciliani, si diletta nella cucina tradizionale dove raggiunge il sublime nella preparazione delle focacce a base di verdure selvatiche; e chi si occupa dei mille lavori che il campo richiede: la pulizia dalle erbacee che in estate sono a rischio d’incendio, la manutenzione dell’impianto idrico, l’orto, la Stradella, la continua riconquista del terreno che la natura rigogliosa tenta sempre di riprendere. Lingue parlate spagnolo ed inglese.

Siamo Davide e Concetta, insieme gestiamo un'azienda Agricola di circa 60 ha, all'interno della Riserva di Vendicari, distante 10 km dal centro di Noto (Siracusa). La terra produce mandorle, limoni e arance, seminativi, fichi d'india, carrube e olive da olio. Inoltre lavoriamo alla produzione di ortaggi per il nostro nutrimento e per l'Agriturismo che contestualmente, conduciamo all'interno del grande caseggiato aziendale. La nostra agricoltura è interamente biologica e sperimentiamo la possibilità di coltivare in maniera sostenibile all'interno di un ecosistema molto delicato ed a volte climaticamente estremo. Cerchiamo aiuto pratico, ma anche scambio, conoscenza e condivisione di esperienze, per capire se esista ancora la possibilità di non vivere e lavorare in funzione del solo profitto. In particolare abbiamo bisogno di una mano nella gestione dell'orto, nella creazione di un piccolo pollaio, nella manutenzione del verde circostante il caseggiato ed anche per la raccolta dei frutti. L'Azienda è a pochissima distanza dal mare e da diverse località interessanti dal punto di vista ambientale ed archeologico. Offriamo ospitalità in un piccolo alloggio con bagno, ma è sempre possibile piazzare tende da campeggio sotto i grandi alberi antistanti il caseggiato. Disponiamo anche di biciclette che possono essere utilizzate dagli ospiti per esplorare liberamente i dintorni o muoversi all'interno dell'azienda. Chiediamo un soggiorno minimo di almeno due settimane. La nostra alimentazione è molto varia, tendenzialmente consumiamo pasti vegetariani che saremo lieti di condividere con i nostri ospiti WWOOFer o nella cucina della nostra abitazione o nella sala comune dell'agriturismo.
Il terreno è ubicato a circa 2 km dal centro abitato di Solarino, in provincia di Siracusa. Potete arrivare in Bus con collegamenti diretti da Siracusa, Catania e Aeroporto di Catania. Abbiamo acquistato il terreno da qualche mese quindi siamo all’inizio del progetto che portiamo avanti seguendo i principi (e le etiche) della Permacultura. In attesa di completare i lavori di ristrutturazione del casolare l’alloggio sarà presso la nostra abitazione in paese, in camera con divano letto da una piazza e mezza, con bagno e altri servizi condivisi con noi. Preferiamo ospitare una coppia. Quotidianamente ci si sposta in campagna dove sarà prevalentemente Alex a seguirvi nei lavori da svolgere. Le attività per le quali ci piacerebbe avere un aiuto sono: manutenzione dell’orto, cura del lombricaio, cura del semenzaio, gestione delle potature, realizzazione di un pollaio e tante altre cose Nel tempo libero c’è tanto da vedere, possiamo mettere a disposizione delle mountain bike per i piccoli spostamenti. Siamo molto attenti all’alimentazione autoproducendo il più possibile. I pasti (escluso colazione) saranno condivisi con noi, richiediamo una collaborazione per la loro preparazione e pulizia Federica ama molto dedicarsi alla cucina “salutare”. Siamo onnivori, ma consumiamo carne molto raramente e solo di provenienza certa. Alex è persona molto disponibile, oltre che competente su vari ambiti, quali informatica e progettazione. Ama temi come la bioedilizia, la rigenerazione del suolo, la lombricoltura e l’apicoltura.