Login Form

Login Form

×

ATTENZIONE: In questo elenco vedi gli host che rispecchiano la tua ricerca e puoi farti un'idea degli Host presenti in WWOOF Italia. Il loro nome e i contatti sono visibili esclusivamente ai soci. Aderendo a WWOOF Italia e versando la quota associativa di 35 Euro potrai metterti in contatto con loro e organizzare il tuo viaggio e la tua permanenza presso la fattoria scelta.

Siracusa

Ciao, sono Michelangela e con mia madre gestiamo una piccola azienda di circa 3 ettari. Viviamo ormai da molti anni in un antico casolare di fine ottocento che abbiamo ristrutturato alcuni anni fa. Cerchiamo uno o due ospiti possibilmente madrelingua per condividere i piaceri e le fatiche del vivere in campagna mantenendo l’armonia dei suoni e della serenità della natura. Abbiamo 7 cani due asinelli e due gatti, mangiamo prevalentemente vegetariano cercando di ottimizzare i nostri prodotti. Curiamo gli ulivi, le piante da frutto e da ornamento. Potiamo, innestiamo, raccogliamo. Manteniamo vivo il ciclo biologico. Tra le attività che svolgiamo c’è la preparazione del compost, del letame, la raccolta dell’acqua, della legna per il camino e delle fascine per il forno. Inoltre c’è il mantenimento in efficienza della cascina e le sue strutture con i sui muri a secco, staccionate, sentieri, depositi in legno, etc.. Io sono una maestra di scuola dell’infanzia e lavoro nella contrada di Testa dell’Acqua che dista da casa nostra circa 600 mt. Tra le novità, da quest’anno ho costituito assieme a degli amici naturopati un’associazione che ha lo scopo di rivalutare le risorse del territorio e le discipline bio-naturali. Suono la chitarra per diletto e amo la musica della tradizione popolare siciliana. Gli ospiti potranno usufruire di uno chalet arredato e indipendente, e condividere la nostra vita familiare. Nel tempo libero, si potranno visitare diverse meravigliose città d’arte e numerosi siti archeologici come Castelluccio, Noto Antica, Palazzolo Acreide e tanti altri.
Il casolare e’ ubicato a 6 km dal paese di Noto (Siracusa), capitale del barocco della Sicilia orientale. Immersa nel verde dei carrubi e degli ulivi secolari della valle ai piedi della rocca di Noto Antica, la casa è accogliente, fresca d’estate e riparata nel mite inverno siciliano. E’ disponibile una stanza ed all’occorrenza vi sono luoghi adatti al campeggio in tenda. Il terreno (3 ha) è assolutamente bio, restaurato dopo decenni di abbandono. Vi sono alberi secolari di arancio, limoni, mandarini, nespoli, cachi, melograni, noci e persino banani. Il lavoro consiste nella pulizia del terreno, la raccolta dei frutti stagionali, l’irrigazione estiva, la coltivazione dell’orto e l’ordinaria manutenzione della casa. Il torrente e la piccola fonte mantengono un microclima umido simil-tropicale. C’è chi dipinge sulla porcellana i fiori delicati dei campi siciliani, si diletta nella cucina tradizionale dove raggiunge il sublime nella preparazione delle focacce a base di verdure selvatiche; e chi si occupa dei mille lavori che il campo richiede: la pulizia dalle erbacee che in estate sono a rischio d’incendio, la manutenzione dell’impianto idrico, l’orto, la Stradella, la continua riconquista del terreno che la natura rigogliosa tenta sempre di riprendere. Lingue parlate spagnolo ed inglese.
L’avventura del ritorno alla campagna. Mi chiamo Luciano Favara e vivo da solo nell’antico podere Predio Borgochiarito, giunto a me dopo oltre tre secoli. Ho bisogno di persone sensibili ed amanti della natura, disposte ad aiutarmi a scrivere il resto della storia. Questo è un posto magico, il paesaggio è splendido, il territorio grande, rigoglioso e vario, fra le colline, il bosco, il fiume, in parte selvaggio e in parte coltivato ad agrumi, mandorli, olivi, carrubi e molto altro ancora. Antichissimi gli impianti agricoli, le costruzioni in pietra, la torre, le grotte. Io sono qui per vivere in una dimensione rurale rigeneratrice e produttiva, per ricongiungermi con la natura e sperimentare l’autosufficienza. Ma anche per restituire splendore al podere e farne un piccolo regno prosperoso ed accogliente, capace ancora di resistere nel tempo. Lavoro principalmente alla manutenzione generale, difesa del territorio e coltivazione in biologico di frutta e ortaggi, che consumo o vendo direttamente alle famiglie. Ho un gatto, 2 cani e 5 galline. E‘ un mondo rurale d’altri tempi, senza comodità, rumori e abitudini cittadine, c’è molto da fare e da imparare, occorre autentico interesse ed energia mentale e fisica. Per chi vuole recuperare l’uso dei sensi e ritrovare la dimensione essenziale di uomini e cose, per usare le mani e la testa ovunque ce ne sia bisogno, per sentirsi liberi e utili e riscoprire il ritmo dell’autosufficienza, che non è lavoro, ma per il quale si lavora sempre. Ugualmente importanti le occasioni per condividere convivialità, cultura e svago. Sulla natura e sulla vita ho molto da raccontare e mi piace farlo bene, per questo preferisco ospitare per lunghi periodi al massimo una o due persone per volta. Allora vi aspetto, per essere volontari insieme, al servizio del mondo naturale da riconquistare.
L'azienda, biologica da 25 anni, si trova in una silenziosa vallata attraversata da due torrenti, è composta da 5 ettari di frutteto (agrumi, albicocche, cachi, nespole e molte altre specie) e da circa 10 ettari di terreno incolto. I lavori che si svolgono sono raccolta, potatura, pulizia del terreno, orto per uso domestico. E' situata a 3 km da Noto (SR). Noi andiamo spesso in paese e accompagniamo volentieri i WWOOFers ma non e’ lontano e si può raggiungere a piedi. L'ospitalità è in camera condivisa o singola. La durata del soggiorno va da una settimana in su previo accordo. I pasti sono macrobiotici e utilizziamo solo prodotti biologici. I vegetariani e i vegani possono trovarsi a loro agio. Mangiamo insieme nella grande cucina della casa. Lingue parlate: inglese e danese.