Login Form

Login Form

×

ATTENZIONE: In questo elenco vedi gli host che rispecchiano la tua ricerca e puoi farti un'idea degli Host presenti in WWOOF Italia. Il loro nome e i contatti sono visibili esclusivamente ai soci. Aderendo a WWOOF Italia e versando la quota associativa di 35 Euro potrai metterti in contatto con loro e organizzare il tuo viaggio e la tua permanenza presso la fattoria scelta.

Ragusa

Attenzione! Posto libero e selvatico! Noi, Eckhard (1946), tre gatti e, ogni 3 settimane, i miei figli Aiin (2004) e Jade (2007), viviamo la nostra vita semplice in autosufficienza (elettricità, acqua e grano) quindi in decrescita del PIL. Ti offriamo un lavaggio di cervello cioè un distaccamento dalla vita di consumo totale, dallo stress, dall’ultima moda, dalle illuminazioni della città, dal rumore delle macchine... Riposati da questa vita commerciale, apri i tuoi sensi e il tuo cuore... per trovare la TUA strada mentre sei nella nostra valle magica e potente. In questa cornice si lavora (!) per trovare un equilibrio fra le esigenze personale (orto, comodità, cultura) e la natura. C’è abbastanza spazio e struttura umana: 14 ha carrubi, olivi, mandorli, alberi da frutto (fichi, aranci, limoni, avocadi, noci, albicocchi, pistacchi, melograni, cachi, meli) campi di cereali, vigna e naturalmente tanti rovi... una sorgente ricca quindi c’è, orto per tutto l'anno, una piscina naturale, una doccia solare, una sauna, essiccatoio solare e una cucina esagonale in legno, bagno all’aperto e WC di compostaggio. C´è anche un bambuseto. Con le canne di bambù proviamo nuove strutture edili leggeri. Preferiamo ospiti che hanno la volontà e la curiosità di stare per un periodo più lungo, cioè un mese o di più. Come alloggio per te c’è una cassetta in legno per 2 persone ed una casa rurale ristrutturata coi metodi bioedili in cui si può ospitare altre 4 persone.
Sono arrivato in Sicilia come WWOOFer, dal Belgio, piano piano le cose della vita mi hanno fatto rimanere in Sicilia. Ho finalmente preso in proprio una casa abbandonata in campagna un po piu di due anni fa. L'idea è di produrre a casa tutta la frutta, le verdure e i legumi per l'autosostentamento alimentare. Oltre a quello, vorrei introdurre animali da cortile sempre per il nostro consumo e la fabbricazione di conserve. Nel futuro vorrei creare un laboratorio di trasformazione di alimenti ed accogliere turisti e viaggiatori nelle parte della casa da sistemare nei modi più puliti e nel rispetto dell'ambiente e delle tradizioni locali. La casa è ancora in parte da ristrutturare, Per ora i WWOOFers saranno ospitati in un dormitoio, nella parte della casa che è già stata sistemata. Mangiamo sempre insieme e siamo aperti a tutte le diete. Parlo italiano, francese e inglese e capisco due parole in tedesco. Potete raggiungerci con i mezzi pubblici a Modica dove vi verremo a prendere. Siamo a 4 km dal paese più vicino dove ci sono tutti i negozi di base. Nelle vicinanze, potete visitare la Cava d'Ispica, la Cava Paradiso, Modica, Ragusa, Scicli, Noto. Mi piacerebbe fare escursioni e gite con voi, ma spesso mi ritrovo con poco tempo a disposizione. Faccio la scommessa di rilanciare un posto in campagna, un tipo di agricoltura e vita semplice basati in grande parte sull'autoproduzione e l'autonomia economica. So che al 100% sarebbe un'utopia, ma cerco di avvicinarci, dimostrando che si può vivere bene con un lavoro autogestito. Insomma, sono alla ricerca di un aumento della qualità della vita. Abbiamo ancora del lavoro davanti, e tanto piacere a condividerlo perché mi piacerebbe dimostrare quello che ancora si può fare e che vorrei fossimo in tanti a fare, perché ancora ci credo, e non sono solo 
Siamo una piccola azienda agricola situata nella caratteristica campagna modicana; oltre all’orto domestico facciamo piccole produzioni di capperi e olio d’oliva, tutto rigorosamente bio. Il paese più vicino, Modica, dista 4 Km, il mare è a soli 20 minuti. Siamo Antonio e Elena, il nostro obiettivo e’ di vivere la dimensione della campagna: autosufficienza alimentare, conoscenza e rispetto dei cicli naturali e della biodiversità sensibilizzazione alle questioni ambientali e sociali, turismo sostenibile, scambi culturali che vogliamo condividere con i soci WWOOF viaggiatori. Lavori: dare una mano nei diversi lavori stagionali, principalmente tenere il terreno pulito durante l’anno, raccolta dei capperi da giugno a luglio, raccolta delle olive a ottobre-novembre. Disponibilità: quasi tutto l’anno. Ospitalità in camera singola per massimo 2 persone. Durata del soggiorno: in genere per una/due settimane o per accordo durante le raccolte. Si richiedono tempi di collaborazione flessibili, giornalieri e settimanali; i soci visitatori collaboreranno con Antonio per i lavori agricoli e Elena per eventuali lavori domestici. I pasti, prevalentemente vegetariani, saranno preparati e consumati insieme in famiglia. Lingue parlate: un po' di francese e russo bene.
Summer List
Stiamo costruendo un sogno. Abbiamo sviluppato un progetto permaculturale e piano piano vorremmo portare nella realtà ciò che è ancora sulla carta. Ci piace cucinare e mangiare, facciamo il pane e altri prodotti da forno due volte a settimana, abbiamo sempre verdure fresche e di stagione e facciamo conserve di ciò che non possiamo mangiare subito. Vorremmo collaborazione per il discorso agricolo, gestione orto sinergico (39 Bancali), degli alberi da frutta e degli ulivi, cura degli animali, dei lombrichi, del semenzaio e la piantumazione di nuove piante. Stiamo lavorando anche a piccole bio-costruzioni come compost toilet, docce esterne, panche, muri a secco, pergole etc. I nostri ospiti vivranno sempre con noi, in famiglia. In inverno in una camera tripla all’interno dell’abitazione e in estate in un caravan vicino alla casa senza elettricità. I volontari saranno coinvolti in tutte le nostre attività compreso quelle domestiche. Divideremo i pasti e il lavoro, e volendo anche i momenti di relax, i bambini sono benvenuti. Parliamo italiano, abbastanza inglese, capiamo lo spagnolo e ci arrangiamo col francese. La casa è grande e dotata di wifi, il caravan è usato solo nei mesi estivi. Siamo una piccola realtà e i nostri lavori variano a seconda della stagione. In estate siamo molto impegnati con l’accoglienza dei turisti, la cucina e le pulizie visto che gestiamo in casa un b&b, in questo periodo bisogna tener conto che la Sicilia ha un clima molto caldo, quindi lavoreremo nell’orto nelle prime ore del mattino, in ottobre/dicembre siamo prevalentemente impegnati nella raccolta delle olive, la potatura e la raccolta di legna, nel periodo gennaio/aprile ospitiamo corsi inerenti alla nostra attività e dunque sull’agricoltura e l’home made quindi sarà richiesto aiuto in casa e nella preparazione di questi eventi.
"Solidarietà oltre i confini, contro l'abbandono della campagna, per una vita viva" - il motto che faceva nascere CCC nel 1992 (frutto della lotta contro i missili a Comiso) non ha perso la sua validità. L'appezzamento, situato sulle colline dei Monti Iblei, tra Comiso e Chiaramonte Gulfi, comprende 4 ha di terra con caseggiati rurali in parte ristrutturati ed adibiti ad un piccolo B&B e ad abitazioni private. Attualmente vivono a CCC Renate ('57), Oriana ('88) e Julian ('90). Renate è pittrice e porta avanti il progetto sin dal suo inizio. Da febbraio sta convivendo con la giovane coppia, proveniente da un'esperienza di vita comunitaria. I ragazzi hanno ora intenzione di fermarsi a CCC per un paio di anni, occupandosi, tra le altre cose, di orticultura, distillazione, raccolta di erbe spontanee, apicultura, vermicompost. I wwoofers parteciperanno a tutte le faccende di vita in campagna dalle raccolte (mandorle, carrube, olive, timo, fichi), alla cura del terreno e dell'orto, alle potature e al taglio della legna da ardere, alla preparazione del pane, marmellata, sciroppo.... Chi viene qua trova una vita semplice connessa ai ritmi della natura. Corrente e acqua calda ci arrivano dal sole (impianto fotovoltaico 12V non collegato alla rete). Crediamo che l'attenzione alle azioni quotidiane sia fondamentale per creare il mondo che desideriamo. Facciamo parte di una rete di persone che si sostengono attraverso baratto, mutuo aiuto e scambio di conoscenze. I Wwoofer, massimo due, sono ospitati nel caravan. Preferiamo soggiorni di almeno 2 settimane. Si condividono insieme pasti vegetariani. Lingue parlate: italiano, tedesco, inglese. L'email non viene letta quotidianamente.