Login Form

Login Form

×

ATTENZIONE: In questo elenco vedi gli host che rispecchiano la tua ricerca e puoi farti un'idea degli Host presenti in WWOOF Italia. Il loro nome e i contatti sono visibili esclusivamente ai soci. Aderendo a WWOOF Italia e versando la quota associativa di 35 Euro potrai metterti in contatto con loro e organizzare il tuo viaggio e la tua permanenza presso la fattoria scelta.

Toscana

Insieme ai miei genitori abbiamo acquistato un’azienda agricola abbandonata quasi da 60 anni nelle campagne a circa 40km da Firenze, in un territorio selvaggio e montuoso. Ci sono 60ha, quasi tutti boschivi e su 3ha stiamo ripristinando il seminativo. Quindi chi vuol venire a stare qui è meglio che disponga di un mezzo proprio, infatti la stazione ferroviaria più vicina è a 15 km (Scopeti, linea Firenze- Borgo S. Lorenzo) o anche passa un autobus a circa 6km (stazione bus Rufina Petrognano, orari: https://www.colbus.it/ITA/1/linee-e-orari/13/599/molino-del-mentone-pomino-rufina-pontassieve-dicomano-ud.html). Vogliamo farla rivivere, sperimentare la permacultura e seguire uno stile di vita biologico e biosostenibile. Per intanto me ne occupo molto più dei miei genitori, entrambi 1956 e prossimi pensionati. Spesso ci sono amici che mi aiutano. Le attività più intense sono il taglio boschivo per scaldarsi in inverno e per ripristinare spazi agricoli, rimettere a posto o costruire muri a secco per i terrazzamenti con cui è organizzato il terreno, piuttosto in pendenza, per piantare vegetali di vario tipo all’aperto o in serra (nella stagione fredda, anche sfruttando gli edifici presenti nel podere). Appena possibile porterò anche i miei maiali. Il podere comprende alcune case coloniche e un grande casale entrambi oggetto di una parte del mio lavoro sul podere. Sono attivo sul podere per circa 6 ore al giorno esclusi i fine settimana. Tipicamente preparo due pasti al giorno da solo o con ospiti, e insieme a questi alloggio in una casa colonica dove i letti sono sistemati su un soppalco. Nell’abitazione non ci sono animali domestici. La mia è una proposta flessibile: sono sempre pronto a ospitare per circa 10 giorni, e a prolungare se c’è interesse e fiducia. Vado frequentemente a Firenze e mi fa piacere condividere questi momenti quando possibile.
Viviamo a Motrone, un borgo antico in cima a una collina in Toscana che dista 8 km (grazie al cielo) dalla civiltà. Abbiamo una piccola fattoria di quasi 15 ettari. Stiamo ristrutturando un vecchio vigneto e i frutteti, con l'inserimento di orti biologici sulla base di perma cultura. Mangiamo cibo coltivato nelle nostre terre e cerchiamo di trasmettere la responsabilità dell'auto sostenibilità. Vi mostreremo come fare il vino, i formaggi e la farina di castagne nella stagione. I tempi d'inizio e di finitura - semina e raccolta - sono secondo le stagioni. Per i giorni liberi ci piace che i nostri ospiti esplorino la nostra zona: possono partire alle 7:30 sul pullman e tornare la sera e io gli posso prendere dalla stazione ferroviaria. Siamo un punto di partenza per le visite in tutta la Toscana. Siamo ben collegati con l'aeroporto di Pisa con tariffe aeree basse in tutta Europa. L'aiuto al momento consiste in l'irrigazione, il diserbo, la pacciamatura e la fertilizzazione, il reimpianto e il taglio della legna da ardere. Ma i tempi più eccitanti sono quasi arrivati .., a marzo ci stiamo preparando per la primavera!: potatura degli ulivi, preparazione della radura, aratura e concimazione. Siamo davvero alla ricerca di persone con esperienza di costruzione e meccanica o di coloro che sono abituati al lavoro manuale, soprattutto coloro che possono lavorare in modo indipendente con una supervisione minima e che hanno la capacità pratica di vita. L'aiuto richiede qualcuno che sia ragionevolmente in forma e altamente motivato e preparato ad apprendere delle competenze. Offriamo una buona sistemazione e a volte vi diamo del cibo e voi cucinate per voi stessi. WIFI gratuito e molto buono.
L’Associazione di promozione sociale, nasce dall’esperienza di alcuni amici che hanno in comune la voglia di prendersi cura sia della natura che dell’uomo. Si pone in particolare due obiettivi fondamentali: 1 )il recupero e il miglioramento dell'oliveto e del bosco che circonda la casa dove ha sede l’associazione. Da anni sono diversi gli ettari di oliveto che vengono ripristinati dopo decenni di abbandono. I lavori sono legati al recupero, alla potatura, alla pulizia e gestione dell’oliveto. Il nostro terreno è terrazzato, siamo intorno ai 300 metri di altezza ai piedi del Monte Serra. 2) organizzare eventi e corsi sia legati al tema dell’agricoltura naturale, della salute e delle buone pratiche ecologiche e sostenibili per l’ambiente, sia organizzare eventi culturali e ludici per creare socialità e condivisione all’interno della comunità del paese di Calci (Pi) dove l’associazione vive. Collaboriamo con altre associazioni del territorio come il Gruppo di Acquisto Solidale di Calci o la Consulta delle associazioni di Calci. Alcuni soci sono attivi, a titolo personale, in progetti che spaziano dalla salvaguardia del territorio a progetti sociali più disparati. Un motivo in più per venirci a trovare è quello di poter partecipare alla vita sociale del nostro paese. La sede dell’associazione può ospitare in casa da 1 a 4 persone ma in tarda primavera e in estate si può organizzare l’accoglienza di gruppi più numerosi utilizzando alcuni spazi pensati apposta per passare un esperienza all’aperto, docce esterne, compost toilet, una cucina separata dalla casa. All’Insetata hanno trovato casa anche 2 asinelli, che ci aiutano a pulire l’uliveto, un paio di casette di api 2 gatti. Tendiamo a non ospitare persone con cani a meno che non siano educati e abituati a vivere fuori.
Azienda agricola a vocazione ecologica nelle vicinanze del centro abitato di Chianciano Terme, situato nella zona della splendida Val d’ Orcia in provincia di Siena. Conduco questa fattoria di circa 15 ettari dagli anni 90 quando giovanissimo ho scelto la campagna desiderando uno stile di vita semplice e operoso all’ aria aperta, curando le piante e l’ ambiente circostante con rispetto della natura. Coltivo prevalentemente viti e olivi oltre ad un piccolo orto familiare, bosco per la legna e un grande giardino. Non sono presenti allevamenti di animali. L’ economia aziendale è basata sulla produzione e vendita diretta del vino e dell’ olio prodotto nell’ anno e sull’ autoproduzione di quanto possibile, quindi le attività in cui saremo impegnati saranno principalmente relativi alla coltivazione dei vigneti e degli oliveti, ma anche lavori di cantina, cura dell’ orto e del giardino, cucina e pulizia delle zone comuni. In famiglia siamo in tre e abitiamo i due appartamenti del casale. Per ospitare dispongo di una piccola e accogliente struttura separata composta da due stanze e un bagno, comoda per due-tre persone oltre ad uno spazio comune con tavoli e cucina ben attrezzata dove possono essere preparati e condivisi i pasti ed il tempo libero, spesso insieme agli amici e con buon un bicchiere di vino. Di solito lavoro in azienda la mattina e per il resto lascio ampia libertà di organizzazione. La zona è molto bella ed il paese facilmente raggiungibile a piedi o in bici. Si possono visitare a poca distanza i luoghi turistici di Pienza, Montepulciano e Montalcino. L’ autostrada A1 è a 7 km mentre la stazione ferroviaria a circa 15 km, collega bene Roma e Firenze. Posso ospitare nei periodi da Aprile a Giugno e da Settembre a Novembre preferendo la permanenza da un minimo di un mese a tutto il trimestre.
Il mio nome è Klaus. Ho 49 anni e sono tedesco. Vivo da 22 anni in questa parte bellissima e appartate della Toscana. Dalla primavera al autunno faccio di corsi per moto (enduro) per turisti di lingua tedesca. Nel inverno invece faccio lavori nella mia terra e nella mia vigna, un progetto abbastanza nuovo. Condivido la mia casa con Lena, il cane migliore del mondo. Attualmenta ho bisogno di aiuto nella mia vigna, per legare i tralci, poi anche per altri lavori fuori e dentro casa come per esempio l’orto o cucinare. Chi viene ad aiutare fa esperienza del lavoro nella vigna e può godere del imparagonabile silenzio. Il posto è isolato, senza altre abitazioni in vista e di notte non si vedono altri luci. Tranquillo e molto privato, un posto magico per chi ama la natura. Gli alloggi sono semplici, camere private col bagno in comune. Ogni stanza ha una propria stufa a legna, ma non ha elettricità – per riportarvi più possibilmente nella natura J. Poi c’è una cucina in comune e una sala che hanno corrente. Per fare la doccia c’è sempre l’acqua calda. Io ho il mio alloggio privato separato. Però cuciniamo e mangiamo insieme; quando fa freddo nella sala col camino o col tempo bello sulla terrazza sotto il cielo aperto. In questo piccolo paradiso offro l’opportunità di esperimentare la vita lontana dalla vita quotidiana. Ci vuole un mezz’ora in macchina per il prossimo paesino, però è anche possibile arrivarci camminando o col autostop, se necessario. Volentieri vi porto nel prossimo paese per prendere l’autobus per visitare la città di Arezzo o altri posti come Sansepolcro, Città di Castello o Anghiari. Nel tempo libero ci sono infinite possibilità di fare passeggiate nella nature e scoprire i sentieri del cinghiale, del istrice, del capriolo o del lupo. Vista mozzafiato dappertutto.
Mi chiamo Guido, sono del 1975, fiorentino di nascita. Ho studiato economia a Milano. Dal 2000 gestisco la fattoria biologica di Montaione (FI) di proprietà della mia famiglia. Dal 2010, a completamento del progetto, sono tornato a Firenze dove gestisco la fattoria cittadina biologica della mia famiglia. Produciamo olivi (2500 piante su 20 ha) e viti (2.5 ha di vigna iscritta Chianti). Dal 2015 la fattoria di Firenze ha ampliato la sua attività rilevando un piccolo vivaio all’interno del quale nel 2018 ha aperto un ristorante diretto di fattoria. Il vivaio si occupa principalmente di ricoltivazione di piante ornamentali, da frutto e ortive destinate alla vendita diretta cittadina. Accogliamo Wwoofers nella nostra casa di fattoria con stanza privata, bagno dedicato e letto regolare. Possibile presenza di animali domestici. Accettiamo anche Wwoofers che preferiscono pernottare in città per poi condividere l’esperienza lavorativa con noi in fattoria. Consumiamo i pasti in casa assieme alla famiglia oppure presso il ristorante dell’azienda con una cucina mediterranea di qualità. Attività ricorrenti sono supporto alla potatura, concimatura, legatura e raccolta di vite e olivo oltre all’attività vivaistica di ri-coltivazione piante stagionali e perenni in vaso. Possibile anche la partecipazione all’attività di produzione cibi destinati alla ristorazione agricola interna. Per la fattoria di Firenze la persona host di riferimento sarò io. Si richiedono esperienze di minimo 1 mese da confermare dopo la prima settimana di assestamento. In famiglia parliamo inglese bene e ce la caviamo con il francese.
Siamo una coppia (non più giovanissima) che ha deciso di provare una vita diversa da quella imposta da questo tipo di società. Per cui abbiamo preso la decisione di provare una vita secondo quello che siamo con ritmi più lenti scanditi dalla natura e dalle stagioni. Abbiamo trovato questo vecchio casolare su un cucuzzolo (700 mt.) in un borgo in cui sono rimasti 3 abitanti e il paese a 4 km. Un posto magico con un panorama che spazia su boschi, castagneti, pascoli, regno di caprioli, cinghiali, istrici, tassi, lupi....La nostra azienda di occupa si silvicultura (cura dei boschi), castanicultura, allevamento di asini strappati al macello, orto, manutenzione del casolare risalente al 1710. Chiediamo quindi di darci una mano per portare avanti questi lavori per ridare vita e portare una ventata di energia a un ambiente in via di abbandono e per trasmettere dei saperi che stanno scomparendo. Siamo in grado di ospitare 2 persone in stanza ospiti per periodi non inferiori a 10 giorni. Ci fa piacere condividere i pasti coi wwoofers e di solito prepariamo a turno. Dal paese partono i mezzi per raggiungere Marradi, Firenze, Brisighella, Faenza. Possiamo portarvi in paese.
Il podere si trova in collina a 460m s.l.m. e consiste di casa con annessi, laboratorio di falegnameria, orto biologico (da ingrandire) e un uliveta di 300 piante che si sviluppa su 2,5ha. Tutto ciò richiede vari tipi di lavoro a seconda delle varie stagioni (dalla potatura alla raccolta, preparazione della terra, semine, manutenzioni varie etc.) L'ospitalità è in camera "privata"in casa e si cucina e si mangia insieme. Parlo italiano, inglese e tedesco. Le stagioni di maggior bisogno sono l'inverno, primavera e autunno. Preferisco permanenza superiori a 10 giorni.
L'azienda ha circa 20 ettari di seminativo biologico. Coltivo grani di varietà locali, partecipando anche ai progetti di conservazione della Rete Semi Rurali. Coltivo inoltre canapa, grano saraceno, legumi e sperimento nuove coltivazioni. Alcune coltivazioni sono seminate in piccole parcelle per la moltiplicazione del seme e per la sperimentazione in campo. Per queste, semina, mietitura e trebbiatura sono fatte interamente a mano, così come la raccolta dei fiori e delle foglie di canapa. C'è anche un laboratorio dove pulisco, decortico e confezioni direttamente i miei prodotti. Ho piantato un piccolo arboreto didattico, e sto ristrutturando la fattoria con materiali locali e bioedilizia. L'energia elettrica viene da un impianto fotovoltaico appena installato. Con me vive Michelangelo, il mio compagno, che mi aiuta talvolta in azienda, e Duffy, la mia cagnolona. Un aiuto è benvenuto nei mesi estivi, epoca di raccolti e di eventi. Ospito da metà giungo a settembre (durante il resto dell'anno vivo a Firenze e faccio i mercati), almeno per una-due settimane non più di due persone a volta. Gli ospiti saranno sistemati in una stanza condivisa della fattoria, con bagno e cucina comuni. Parteciperanno alla vita quotidiana dell'azienda, condividendo anche i nostri pasti. Mangiamo soprattutto prodotti locali, non siamo vegetariani, ma acquistiamo la carne da aziende biologiche della zona. L'azienda si trova in Val di Chiana nel comune di Torrita di Siena, a pochi chilometri da Montepulciano, dalla Val d'Orcia e dal lago Trasimeno. A Torrita c'è una stazione del treno, a cui si arriva con i regionali da Chiusi e da Siena. A Bettolle c'è un'autostazione da cui partono e arrivano pullman. Ad entrambe possiamo accompagnare i nostri ospiti. L'azienda è vicina all'uscita dell'A1 Valdichiana/Bettolle. Siamo molto vicini alla ciclabile del Sentiero della Bonifica.
Siamo un gruppo di 7 persone, nella Valle degli Elfi. Siamo interessati alla crescita personale, musica, arte, fare festa, riscoperta e messa in pratica delle tradizioni dell'Appennino Tosco-Emiliano. Accogliamo conflitti e differenze come possibilità di crescita praticando il Cerchio, e strumenti tratti da Manitonquat e dalla Facilitazione. Abbiamo galline, conigli, capre, gatti e cani. Coltiviamo un orto a terrazze. Prediligiamo frutta e verdura che si adatta al territorio. Accogliamo workshops, dalla crescita personale e siamo decisi a proseguire in questa direzione per conoscerci meglio e portare una buona energia nel villaggio. I wwoofer saranno coinvolti nei lavori quotidiani (legna, cucina, pulizie), nell'orto, con gli animali, ”nei cantieri'' (tetti, muretti a secco, costruzione di finestre, ecc.) Parliamo Italiano, Inglese, e all'occorrenza altre lingue. Siete tutti benvenuti. Entusiasmo, creatività e buona volontà sono molto apprezzati. Prediligiamo chiamare.