Login Form

Login Form

×

ATTENZIONE: In questo elenco vedi gli host che rispecchiano la tua ricerca e puoi farti un'idea degli Host presenti in WWOOF Italia. Il loro nome e i contatti sono visibili esclusivamente ai soci. Aderendo a WWOOF Italia e versando la quota associativa di 35 Euro potrai metterti in contatto con loro e organizzare il tuo viaggio e la tua permanenza presso la fattoria scelta.

Toscana

Piccolo podere di 13 ha (7 di bosco) sulle Colline Metallifere a 35 Km dal mare dove viviamo da alcuni anni e che coltiviamo secondo i principi dell'agricoltura naturale di Fukuoka. Raccogliamo erbe spontanee aromatiche e officinali, le essicchiamo, facciamo conserve di frutta e verdura di stagione. Abbiamo un piccolo vivaio di piante spontanee e aromatiche, 3 piccoli cani e 6 gatti. Chiediamo aiuto per: accudire gli animali, la raccolta delle erbe spontanee, la cura delle piantine del vivaio, i lavori nell'orto sinergico, la manutenzione del bosco con l'apertura di nuovi sentieri per escursioni guidate, i nuovi recinti, la cura dell'oliveto, fare il pane e le conserve. Ospitiamo una o due persone per un periodo concordato non inferiore a due settimane e anche per lunghi periodi. La sistemazione è in una camera della casa o in un appartamento vicino. Chiediamo di usare solo prodotti naturali per la pulizia personale. Offriamo cibo prevalentemente vegetariano e biologico. Parliamo inglese e un po’ di francese.
Siamo un'azienda che pratica l'agricoltura biologica da 30 anni. L'azienda è situata a Scansano in provincia di Grosseto. L'ambiente naturale è quello di alta collina toscana molto boscosa. Alleviamo animali (pecore ed alcune mucche) ed abbiamo un uliveto. Facciamo il formaggio e coltiviamo l'orto per essere il più possibile autosufficienti. La nostra azienda è sempre stata disponibile ad ospitare persone che per vari motivi hanno voluto fare l'esperienza essenziale di un periodo di vita di campagna integrandosi nel nostro lavoro quotidiano e stagionale. E' un modo, per noi legati alla terra, di avere uno scambio con il resto del mondo e crediamo anche viceversa. Pensiamo quindi di poter condividere in pieno gli intenti e l'ambito in cui l'associazione WWOOF opera. Date le nostre caratteristiche i WWOOFers che verranno ospiti nella nostra azienda dovranno preferibilmente avere un minimo di interesse per il lavoro con gli animali; inoltre si potranno occupare della cura dell'uliveto e dell'orto e di tutti i lavori connessi a queste attività. I WWOOFers saranno ospitati in camere (riscaldate d'inverno) nella nostra abitazione oppure, in determinati periodi, in caravan. Gradiremmo un minimo di permanenza di due settimane, ma preferibilmente periodi più lunghi. Per quanto riguarda il tempo libero c'è possibilità di contatti con altre aziende ospitanti della zona e inoltre vi aiuteremo a visitare la bellezza del territorio e la sua storia. Lingue parlate: discretamente tedesco, poco inglese. Siamo una famiglia di 4 persone.
Il mio nome è Klaus. Ho 49 anni e sono tedesco. Vivo da 22 anni in questa parte bellissima e appartate della Toscana. Dalla primavera al autunno faccio di corsi per moto (enduro) per turisti di lingua tedesca. Nel inverno invece faccio lavori nella mia terra e nella mia vigna, un progetto abbastanza nuovo. Condivido la mia casa con Lena, il cane migliore del mondo. Attualmenta ho bisogno di aiuto nella mia vigna, per legare i tralci, poi anche per altri lavori fuori e dentro casa come per esempio l’orto o cucinare. Chi viene ad aiutare fa esperienza del lavoro nella vigna e può godere del imparagonabile silenzio. Il posto è isolato, senza altre abitazioni in vista e di notte non si vedono altri luci. Tranquillo e molto privato, un posto magico per chi ama la natura. Gli alloggi sono semplici, camere private col bagno in comune. Ogni stanza ha una propria stufa a legna, ma non ha elettricità – per riportarvi più possibilmente nella natura J. Poi c’è una cucina in comune e una sala che hanno corrente. Per fare la doccia c’è sempre l’acqua calda. Io ho il mio alloggio privato separato. Però cuciniamo e mangiamo insieme; quando fa freddo nella sala col camino o col tempo bello sulla terrazza sotto il cielo aperto. In questo piccolo paradiso offro l’opportunità di esperimentare la vita lontana dalla vita quotidiana. Ci vuole un mezz’ora in macchina per il prossimo paesino, però è anche possibile arrivarci camminando o col autostop, se necessario. Volentieri vi porto nel prossimo paese per prendere l’autobus per visitare la città di Arezzo o altri posti come Sansepolcro, Città di Castello o Anghiari. Nel tempo libero ci sono infinite possibilità di fare passeggiate nella nature e scoprire i sentieri del cinghiale, del istrice, del capriolo o del lupo. Vista mozzafiato dappertutto.
Siamo Paolo (1985) e Sofia (1986) e da poco più di un anno stiamo realizzando nel comune di Palaia (Pi), su tre ettari di terreno collinare, parte di un progetto di piante utili e insolite per una migliore sostenibilità e convivenza ecologica. Tra il vivaio, gli olivi, i campi, l’orto e il bosco, il lavoro varia: riproduciamo le piante, raccogliamo e selezioniamo i semi, distilliamo le erbe aromatiche, realizziamo preparati per il benessere della terra… il tutto condito dalla creatività e dalla sperimentazione. Ci piace condividere i gesti di questa avventura e il silenzio della natura. Le piante ci accompagnano in quasi tutte le stagioni, così come la manutenzione della serra e dello spazio circostante. A settembre c’è la raccolta della canapa sativa, ad ottobre/novembre quella delle olive. Ospitiamo WWOOFers per un periodo minimo di due settimane, in una piccola ma confortevole roulotte da 2 persone (eventualmente una coppia). I pasti sono vegetariani e prevalentemente bio. Abbiamo con noi due grandi cani e una gattina. Parliamo italiano, spagnolo, inglese e un po’ di francese (quanto meno lo capiamo!).
Abbiamo un podere biologico ma durante gli ultimi 20 anni l'agricoltura è diventata progressivamente meno importante perché ha prevalso l'attività di costruire giocattoli di legno. Questi giocattoli sono semoventi, li vendiamo ai mercati, alle fiere della zona e alle sagre paesane. Abbiamo una produzione piccola che pero' ci impegna molto. I nostri ospiti WWOOF parteciperebbero ai lavori di costruzione, la maggior parte dei quali si fanno all'aperto; a questi vanno aggiunti alcuni lavori stagionali di campagna come la produzione di lamponi e le attività casalinghe. Alloggio in camera, lingua parlata: inglese.
Siamo un gruppo di 5 persone, nella Valle degli Elfi. Siamo interessati alla crescita personale, musica, arte, fare festa, riscoperta e messa in pratica delle tradizioni dell'Appennino Tosco-Emiliano. Accogliamo conflitti e differenze come possibilità di crescita. Stiamo praticando il Cerchio, e strumenti tratti da Manitonquat e dalla Facilitazione. Abbiamo galline, conigli, gatti e cani. Coltiviamo un orto a terrazze. Prediligiamo frutta e verdura che si adatta al territorio. Accogliamo workshops, dalla crescita personale all'autocostruzione e siamo decisi a proseguire in questa direzione per conoscerci meglio e portare una buona energia nel villaggio. I wwoofers saranno coinvolti nei lavori quotidiani (legna, cucina, pulizie), nell'orto, con gli animali, ”nei cantieri'' (tetti, muretti a secco, costruzione di finestre, ecc.) Parliamo Italiano, Inglese, e all'occorrenza altre lingue. Siete tutti benvenuti. Entusiasmo, creatività e buona volontà sono apprezzate.
Ospitiamo un’associazione culturale con un centro di meditazione e gruppi di crescita e una piccola azienda agricola di 6 ettari, situato al confine della Macchia della Magona, a 6km dal mare, nella zona percorsa dalla strada del vino verso Bolgheri. Produciamo per uso proprio olio d’oliva, confetture di frutta e legno per riscaldare le case. Occorre il tuo aiuto per la cura e la raccolta dei 250 alberi d’oliva e 50 da frutta, di un piccolo orto di piante officinali, per procurare legna e prendersi cura di un parco di alberi secolari. Ulteriori lavori da eseguire saranno attività domestiche e di mantenuzione delle case e del terreno. Sarai benvenuto per almeno 2 settimane o anche più a lungo, sopratutto quando ti sentirai a tuo agio con lo stile di vita del centro: infatti a volte ti troverai circondato da tanta gente, altre volte sarai con pochi. Offriamo alloggio in camere e bagni condivisi, in estate in casette di legno o tende sotto gli alberi. Prenderemo insieme i pasti vegetariani. Qui potrai partecipare alle meditazioni attive o silenziose e ricevere sedute individuali di reiki. Lingue parlate: italiano, inglese, tedesco e francese. Facilitazioni per uso di internet.
Io sono Pietro, architetto paesaggista che da questo luglio ha avviato un progetto agricolo a due passi da Siena. Sono il socio lavoratore di una Cooperativa di consumo e agricola. Mi occupo a tempo pieno della produzione: da luglio di questo anno (2019) abbiamo avviato un progetto di agricoltura di comunità CSA: una comunità di soci a sostegno dell'auto produzione di ortaggi. Come funziona? La CSA è composta da 55 soci co-produttori. Ogni socio è invitato mensilmente a prendere parte ai lavori nel campo ed a partecipare economicamente al progetto per il raggiungimento degli obiettivi di produzione preventivati. Coltiviamo in biologico con il metodo bio-intensivo (agricoltura prevalentemente manuale) una varietà di 25 ortaggi per 10 mesi all’anno su una superficie di 5000 metri quadri. Ci servono entusiasmo, voglia di confrontarsi, lavorare ed imparare, in estate come in inverno. Le occupazioni sono incentrate sulla gestione della produzione di ortaggi (diserbo meccanico, semine, trapianti etc.. ) e sulla costruzione della comunità (sessioni didattiche di orticoltura biologica e scambio di esperienze) ma in alcuni mesi dell’anno non mancano lavori di carpenteria e la gestione di un' oliveta con un centinaio di olivi. Abbiamo la possibilità di ospitarvi in una camera degli ospiti nel nostro appartamento oppure durante la bella stagione in una ampia tenda con accesso privato a doccia e bagno. Il campo e l’appartamento di trovano a 6 km dal centro di Siena, facilmente raggiungibile in bicicletta (che possiamo prestarvi) o altrimenti con i mezzi pubblici su prenotazione. Parlo francese spagnolo ed inglese.
L'azienda, appena nata (novembre 2015), vuol diventare una Fattoria Ecologica Didattica e Sociale per produrre ortaggi e vivaismo di selvatiche eduli, officinali e ornamentali con cui realizzare giardini a privati. Due appezzamenti separati compongono i 20ha totali in cui abbiamo appena realizzato l'orto e ripulito gli olivi. Al momento lavoro da solo, con l'aiuto della famiglia e di qualche amico generoso. L'obiettivo è quello di realizzare una realtà ecologica, remunerativa e bella che fornisca servizi e prodotti alla popolazione locale e provinciale, attraverso collaborazioni con onlus e associazioni di coltivatori custodi. L'obiettivo ultimo è quello di rivolgersi al pubblico regionale e quindi a quello centro-europeo, dove la sensibilità per le coltivazioni naturali è ormai consolidata da anni. Applicheremo la permacultura e tutte le tecniche agricole che riterremo valide da sperimentare. Dovremo realizzare k-lines, bancali, aree relax, orti aromatici, compost-toilet, laghetto e fitodepurazione. Raccoglieremo le olive e faremo innesti di frutti antichi. Tutto è da costruire. Non c'è abitazione sul terreno, ma una piccola roulotte.....e tutto lo spazio per le tende. C'è acqua e corrente elettrica. Sono onnivoro. Solitamente ceno e dormo a casa dei miei (dove ho altri 3 posti letto + 2 nell'orto di famiglia), ma d'estate penso dormirò in tenda nell'azienda. Preferisco accogliere chi rimane per più di 2-3 settimane. Parlo italiano, poco francese e poco inglese, quindi benvenuti tutti quelli che potranno insegnarmi le lingue straniere.
La fattoria, creata nel 2002 da noi, Marina architetto ed Emilio enologo, è sulle colline di Castagneto Carducci e produce vino Doc Bolgheri, IGT e olio extravergine di oliva. Siamo azienda biologica certificata in conversione all’agricoltura biodinamica. Le attività svolte in fattoria mese per mese nel nostro sito web. Nei 2,5 ha di vigneto si inizia a febbraio con la potatura, in primavera si ordinano le vigne, si scacchia e si spollona, poi si piegano i tralci alti intrecciandoli tra loro. A settembre si vendemmia, per un mese. In cantina, in settembre c’è la vinificazione, rimontaggio, svinatura e travasi, poi, durante tutto l’anno abbiamo da imbottigliare, capsulare le bottiglie, etichettarle e confezionare i cartoni. In fattoria abbiamo visite di persone per degustare i nostri vini biologici. Offriamo ai visitatori spuntini, assaggi e piccoli pranzi, insieme a chi lavora con noi in fattoria. Con noi vivono Akira, una lupacchiotta vispa e dolcissima ed 2 gatti, Liebniz e Newton. Abbiamo olivi, dai quali facciamo olio extravergine di oliva. Abbiamo un piccolo orto coltivato secondo la permacoltura. La nostra fattoria dista 3 Km da Castagneto Carducci, antico borgo medievale. Il mare dista solo 7 km. Intorno ci sono molti borghi medievali come Bolgheri, Bibbona, Montescudaio, Riparbella, Populonia e tanti altri. In treno si raggiungono le più belle città toscane: Volterra, San Gimignano, Massa Marittima, Pisa, Lucca e Firenze. Parliamo inglese. Abbiamo wifi free. Biciclette per ospiti. Ospitiamo i wwoofers in casa in una camera a tre letti ed in una camera a due letti, o in tenda, se preferiscono. Cucino personalmente pietanze toscane, semplici, di stagione, molte verdure e legumi, aromi dell’orto, pane e focacce fatte in casa, secondo la nostra cultura toscana che siamo felici di condividere e trasmettere.