Login Form

Login Form

×

ATTENZIONE: In questo elenco vedi gli host che rispecchiano la tua ricerca e puoi farti un'idea degli Host presenti in WWOOF Italia. Il loro nome e i contatti sono visibili esclusivamente ai soci. Aderendo a WWOOF Italia e versando la quota associativa di 35 Euro potrai metterti in contatto con loro e organizzare il tuo viaggio e la tua permanenza presso la fattoria scelta.

Puglia

La nostra azienda biologica, specializzata nella produzione e vendita di olio extra vergine d'oliva, con proprio deposito, marchio e imbottigliamento, produce anche molta frutta che viene utilizzata dagli ospiti. Infatti è anche azienda di ospitalità perché vicino vi sono chilometri di spiagge. L'aria è salubre e pulita. Non vi sono fabbriche; si trova al centro del Parco degli olivi e vicino alla riserva marina e terrestre del WWF di Torre Guaceto. Vedi foto e descrizioni sul sito aziendale. Lingue parlate: inglese, francese poco. Alloggio in una delle nostre ville o nell'appartamento in Carovigno.

La nostra azienda agricola con annesso Bed and Breakfast, situata a pochi centinaia di metri dalle spiagge di Gallipoli, si occupa prevalentemente della produzione dell'olio di oliva e della coltivazione stagionale di ortaggi. A scopo ludico ricreativo disponiamo di cavalli e asini oltre ad una piccola aia. Chiediamo ai WWOOFers di collaborare con noi per la raccolta delle olive, la coltura dell'orto, la cura delle camere e la manutenzione della casa, del giardino e degli spazi esterni, la preparazione dei pasti e alla pulizia della cucina dopo i pasti, accudire gli animali e relazionarsi con gli ospiti. Ospitiamo i WWOOFers in camera con bagno o caravan in giardino (a seconda del periodo) con tempi di permanenza da concordare. Lingue parlate: francese, inglese (scolastico).

Ciao, finalmente abbiamo realizzato il nostro sogno! La nostra avventura è iniziata diversi anni fa come WWOOFers ed oggi come host vogliamo continuare con lo stesso spirito entusiasta a realizzare il nostro progetto. MATER è un luogo dove la sperimentazione e la ricerca di soluzioni “altre” sono il nostro obiettivo. Il progetto nasce dall'esigenza di unire il turismo rurale con la "PERMACULTURA” per provvedere ai nostri fabbisogni evitando ogni forma di sfruttamento ed inquinamento dell’ambiente. Il nostro scopo è prenderci cura della terra, ridurre al minimo l'intervento umano ed accompagnare il processo naturale delle piante e per questo motivo abbiamo realizzato un orto sinergico per l'auto consumo, un progetto di reintroduzione della Biodiversità in opposizione alle monoculture intensive, una Food Forest, una piantagione di Aloe Vera. Produciamo olio extravergine di oliva, mandorle e fichi. Quest'anno avvieremo una coltivazione sperimentale di grani antichi per la produzione di farine e pane. L'azienda agricola si trova in una Riserva Naturale. L’habitat è costituito da zone paludose, dune costiere, macchia mediterranea, spiagge incontaminate dove nidificano le tartarughe marine, uliveti millenari e campagna. La storia della azienda sarà la storia di tutti quelli che parteciperanno al completamento del progetto. La sistemazione sarà in camera doppia, tripla ed in campeggio nel periodo estivo. Ci potete raggiungere in treno, in aereo a Brindisi oppure con il bus. Lingue parlate: un po’ di inglese e francese.
Tra i trulli della valle d'Itria c’e’ il nostro CENTRO /GIARDINO, sede dell’associazione il cui fine è RICERCA E TRASMISSIONE DELLO YOGA e del "vivere nel qui e ora", in ascolto e armonia con la natura, tra creatività, cura e consapevolezza. Progetto di vita e ospitalità / campus estivi, seminari intensivi. (vedi i programmi sul sito web del centro: yoga e meditazione, massaggio… danza…) Il mare è a 30-40 km. IL LAVORO, su 3 ettari di terra, casa e piccolo trullo, prevede: raccolta, essicazione, trasformazione, di olive, mandorle, altri frutti, erbe officinali. Manutenzione terreno, orto e spazi comuni, preparazione cibo. (secondo la stagione) OSPITALITA’ : nella casa in pietra/trullo, o propria tenda/ camper… CUCINA : prevalentemente vegetariana bio / vegan. (No caffè/ alcol... Importante non fumatori!) LINGUA: inglese scolastico, si comprende spagnolo e francese.
Siamo una famiglia, con due bambini vivaci e socievoli (2009 e 2012), con una lunga storia di attività di danza e teatro svolte nella natura. La proprietà è molto panoramica, consiste in poco più di 4 ettari, prevalentemente oliveto, alberi da frutto, orto, capperi, timo e altre erbe spontanee. Il mare dista 15 km, il paese più vicino circa 3 km (Casalini, frazione di Cisternino), Ostuni e Cisternino distano 7 km. Vorremo scambiare esperienze sia nell’orto che nella raccolta delle erbe spontanee e delle olive, piantare nuovi alberi, preparare marmellate e approntare gli spazi necessari alle attività culturali . Può capitare quindi di svolgere anche lavoretti di pitturazione. Contattateci per dettagli perché in ogni momento dell’anno c’è; qualcosa di diverso da fare! Possiamo ospitare in un trullo e in una lamia in pietra, entrambe con proprio bagno. Amiamo condividere il momento del pasto, e cucinare insieme e anche lavare gli spazi utilizzati insieme. Può anche capitare di dover provvedere da soli a cucinarsi in quel caso forniamo noi il cibo e si può utilizzare la cucina. Richiediamo una certa manualità possibilmente esperienza o almeno voglia di imparare! Parliamo inglese e francese scorrevolmente e un po’ di spagnolo.
L'azienda agricola si trova a Cutrofiano, nel cuore del Salento, produce olio extra vergine d'oliva e varietà antiche di grano, orzo e farro. Il patrimonio aziendale: 10 ettari di Leccino, circa 4000 piante e 3 ettari di uliveto secolare, varietà Cellina e Ogliarola, circa 100 piante. 3 ettari di seminativo. Il lavoro nell'olivicoltura comincia con la raccolta da ottobre a dicembre, continua con la potatura da gennaio a giugno e si conclude con la spollonatura tra agosto e settembre. Agrumeto e giardino di erbe aromatiche richiedono cure dalla primavera all'autunno. Alloggio in camera tripla, lingue parlate: spagnolo e inglese.
Il nostro è un piccolo paese del Salento situato a 20 km da Gallipoli e 25 km da Otranto. Caratterizzato dalla presenza di alberi d’ulivo e di terreni dove si pratica agricoltura, è conosciuto in Puglia soprattutto per la lavorazione dell’argilla da cui si realizzano terrecotte artigianali. La nostra è una piccola azienda agricola a tre chilometri dal paese che si basa principalmente sull’allevamento ovino e la trasformazione del latte. Produciamo formaggio pecorino tradizionale leccese. Abbiamo 150 pecore ed un caseificio artigianale, 20 galline, un orto per il fabbisogno familiare ed un piccolo frutteto. Il ciclo lavorativo inizia all’alba con la mungitura e la trasformazione del latte in formaggio e ricotta, cura delle stalle, andare al pascolo e finisce al tramonto. Vi sono mansioni stagionali come la tosatura o la costruzione di recinti e muretti. L’alloggio è in casa in camera doppia, chiediamo ai WWOOFers che si fermino con noi almeno 3 settimane per essere davvero d'aiuto. Il mezzo di trasporto è la bicicletta. Sono previste visite ai laboratori artigianali di ceramica ed al locale museo archeologico.
Produzione ciclica di ortaggi in piena aria, provenienti da semenzai organizzati in serra, senza alcun uso di sostanze chimiche con appropriata preparazione del terreno e relativo impianto attrezzato di irrigazione. Mantenimento e cura dell'uliveto finalizzato alla produzione di olio. Mantenimento e cura di alberi da frutta autoctona. Sperimentazione di piccole colture non autoctone. Parliamo inglese e francese, spagnolo lo capiamo e lo parliamo poco.
La nostra azienda si estende su una superficie di circa 18 ettari, suddivisi in diversi appezzamenti. Le coltivazioni principali sono arboree: ulivo, mandorlo, ciliegio, fico e alberi da frutta. C'è anche l'orto per il fabbisogno familiare e dell'azienda agrituristica. L'Azienda agricola, da sempre di proprietà della famiglia, già nel 1983 diventa anche Agriturismo, attività ormai indispensabile per il sostentamento e lo sviluppo territoriale e sociale. Le attività che si svolgono sono quindi legate all'attività agricola: raccolta olive, mandorle, frutta, lavori nell'orto etc.; all'attività agrituristica: trasformazione dei prodotti (confetture, passata di pomodoro etc), aiuto in cucina, gestione della casa e del giardino, spazio piscina, ricezione ospiti etc. In base alle attitudini e capacità dei volontari si concordano le mansioni e i tempi di impegno, in modo da offrire un aiuto e un supporto alle persone che lavorano stabilmente in azienda come dipendenti, che attualmente sono cinque. Per questo si richiede una permanenza non inferiore alle quattro settimane, possibilmente anche più a lungo, in modo da integrarsi nel sistema lavorativo e poter approfondire conoscenze territoriali e culturali della regione. C’è chi parla inglese, spagnolo, francese maccheronico, un po’ di tedesco, ma gli altri solo italiano. Perciò si richiede una conoscenza di base dell'Italiano.
Viviamo in un trullo in collina a 20 km dal mare con un paio di ettari coltivati a ulivi, mandorli, orto, di cui ca. 8000 m a permacultura. Le nostre attività quindi riguardano aratura, potatura, cura dell'orto e delle piante da frutta, raccolta, manutenzione muretti a secco, conservazione dei prodotti. In casa possiamo ospitare in 1-2 camere con bagno condiviso, o in tenda. Parliamo tedesco, inglese, francese, un po' l'ungherese. Non abbiamo problemi con i vegetariani. In casa si può fumare e abbiamo dei gatti. Consideriamo la condivisione dei lavori domestici un elemento importante della vita in comune.