Login Form

Login Form

×

ATTENZIONE: In questo elenco vedi gli host che rispecchiano la tua ricerca e puoi farti un'idea degli Host presenti in WWOOF Italia. Il loro nome e i contatti sono visibili esclusivamente ai soci. Aderendo a WWOOF Italia e versando la quota associativa di 35 Euro potrai metterti in contatto con loro e organizzare il tuo viaggio e la tua permanenza presso la fattoria scelta.

Campania

L'azienda è situata nel Cilento in Campania, a confine con la Basilicata nel comune di Torraca, a 2 km da Sapri graziosa cittadina di mare. L'azienda, a coltivazione naturale non intensiva, copre una superficie di 18 ettari, di cui quattro a bosco. Il terreno agricolo è utilizzato in gran parte per la coltivazione dell’ulivo (tipico della zona, molto diffuso), di piante da frutto e orti, parte è suddiviso in ampi recinti adibiti a pascolo, mentre la ricettività turistica è stagionale. Mi piacerebbe condividere con altre persone, appassionate della natura, alcuni periodi dell’anno in cui oltre a collaborare attivamente alle attività lavorative agricole raccolta olive, cura dell’orto, pulizia pascolo ecc..(senza forzare) possono esserci scambi di vedute. Mi interessa molto relazionarmi con persone di altri paesi e comunicare in altre lingue oltre all'italiano, per imparare. L’alloggio offerto potrà essere sia nella casa padronale che in un piccolo casale indipendente quando l'attività ricettiva è chiusa con la condivisione dei pasti se gradita. Nelle vicinanze vi sono molte possibilità interessanti per trascorrere il tempo libero.
Questa è una casa in pietra, circondata dal verde vivo dei colli della penisola Sorrentina, più precisamente si trova a Massa Lubrense, in località Monticchio. Pur non essendo molto grande c’è di tutto, una bella vigna, alberi di olivo, molti alberi da frutto e naturalmente vari orti; ci sono inoltre galline e api. Il progetto è quello di far funzionare secondo i principi della permacultura. Ai WWOOFer sarà richiesto di aiutarci in tutte le attività che riguardano lo sviluppo in tal senso. L’ospitalità è in camera da condividere a seconda delle esigenze del momento con bagno in comune. L’alimentazione è prevalentemente vegetariana e senza glutine. Ci si aspetta dai WWOOFers aiuto per le attività di preparazione del cibo e la pulizia della cucina e dei propri spazi. Qui si parla inglese e spagnolo.
L'azienda agricola produce miele. Mi chiamo Filippo vivo da solo, ma occasionalmente viene a darmi una mano la signora Maria che è mia madre. Possediamo sia l'apiario che laboratorio di smielatura questa è la nostra attività principale, assieme al centro di ricerca CRA gestiamo un campo sperimentale per la produzione di lamponi autoctoni e di grano saraceno. I luoghi di produzione sono distanti dalle grandi arterie di comunicazione, all'interno di scenari pressoché incontaminati del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni. La nostra sede è a San Rufo. Crediamo molto nell'efficacia del passaparola sia per la valorizzazione del territorio che dei suoi eccellenti prodotti. Disponiamo di una stanza doppia con letti singoli per ospitare chiunque desiderasse partecipare a uno scambio culturale: la lavorazione del Miele nel nostro laboratorio di smielatura, raccogliere i lamponi, sono attività che riportano indietro nel tempo. Nel tempo libero i nostri ospiti avranno la possibilità di visitare un territorio ricco di tesori paesaggistici, architettonici e gastronomici. Non parliamo lingue straniere. Potrebbe essere un buon presupposto se state imparando l'italiano.
Una realtà di ruralità contemporanea sulla via dell’autosufficienza dal 1991, che fa accoglienza rurale, educazione ecologica (x scuole-associazioni-enti ecc), laboratori, riconoscimento e utilizzo di erbe selvatiche medicinali, ciclo dell'acqua, panificazione artistica naturale. Recupero e coltivazione di miscugli di grano Carusedda di Pruno e altre 5 varietà antiche e mulino a pietra. Preserviamo la fertilità della terra seguendo prevalentemente i principi dell'agricoltura organica e rigenerativa. Attività trekking someggiato e onoterapia con 9 asine. Laboratori permanenti di costruzioni in pali di castagno, pietre, balle di paglia, calce e terra cruda. Orto quasi semi-sinergico e permacultura indigena non accademica. Progetto 'Ciucciopolitana' sui sentieri del Cilento per mettere in comunicazione e solidarietà 'biodiversità di qualità dal mare ai monti”. Abbiamo terreni comunali e di proprietà 2.5 ha. Si preferisce che i WWOOFer stiano minimo tre settimane; alloggio in camera e, nei periodi di maggiore frequentazione, in vostra tenda. Bambini benvenuti (le nostre bimbe sono nate nel 2002 e 2003). Lingue parlate un po' inglese e spagnolo. Per raggiungerci in treno fino Vallo della Lucania o Sapri e da li’ in bus per Rofrano nei giorni lavorativi.
Siamo Gino, Nanà e le nostre 3 meravigliose figlie. Abitiamo le dolci colline trebulane del casertano nei pressi del massiccio del Matese, ad Alvignano. Ci siamo trasferiti da napoli ormai 15 anni fa decidendo di abbracciare un territorio semplice, pulito, immerso in una rigogliosa fatto di persone genuine ed ospitali che ci hanno aiutato ad essere oggi una realtà abbastanza unica di accoglienza rurale e multifunzionalità. Alleviamo asini sardi (anche tanti altri animali) che sono il perno di moltissime attività: la didattica, il trekking someggiato e la pet-therapy (onoterapia) ..e custodiamo la terra con i nostri orti e con le nostre collaborazioni con gli agricoltori circostanti. Proponiamo attività didattiche varie: orto didattico (dai semi ai frutti ), il giardino dei profumi con le piante officinali, trasformazioni alimentari: dalla panificazione, caseificazione, produzioni di marmellate, vinificazione,...alla raccolta delle olive, prodotti e sottoprodotti dell'apicultura (dal miele al propoli, dagli unguenti e alle candele..) dalla musica tradizionale alle danze popolari, dall ingegno creativo, al clown rurale...Abbiamo poche arnie ma di lavoro ce n'è sempre ...anche solo con 5 arnie. Attiviamo d'estate campi estivi, produciamo un ottimo Pallagrello rosso (vitigno autoctono) biologico e un ottimo olio sempre bio. Parliamo napoletano, italiano, spagnolo,un pochino di inglese e francese. L'accoglienza è prevista in uno spazio completamente indipendente dai nostri spazi ma adiacente alla nostra casa composta di una stanza con vari posti letto (circa 8) una cucina e bagno.
Nata come progetto comunitario, fondato sui principi fondamentali della solidarietà e dell'autogestione, la struttura ha oggi un carattere un po' più familiare. A viverci in pianta stabile sono io, mia compagna e bambino, mia madre e mio padre, poi c'è mia sorella che insieme a noi la gestisce ma non ci vive. Partecipiamo da diversi anni al movimento della "RAGNATELA, fiera delle soluzioni immaginarie... senza mercanti, un villaggio in festa, un incontro tra produttori e consumatori finalizzato alla valorizzazione dei rapporti sociali, del piacere e del gusto. E' un progetto che tende all’autosufficienza. Si fa un po' di vino, si cura un orto, si produce olio, il tutto in maniera naturale. Si allevano polli, conigli, maiali e galline. Si produce pane, controllando tutta la filiera, si coltivano infatti grani e frumenti antichi. Si raccoglie la legna per le stufe. Si provvede gradualmente all'auto-costruzione della propria casa, provando a renderla un'opera d'arte collettiva e condivisa. Si abbelliscono i confini della terra con piante officinali, si fanno trasformati di frutta e si leggono fumetti (abbiamo una biblioteca di fumetti e testi molto ricca). Il nostro è sì un luogo fisico ma anche uno spazio virtuale di quotidianità e progettualità. Oltre a noi, talvolta qui ci sono anche altre persone: qualcuno vi trascorre dei giorni, altri solo il tempo di una cena... Parliamo spagnolo e capiamo l'inglese.
Benvenuti nel Cilento sconosciuto. Siamo situati al confine meridionale del parco nazionale del Cilento e dirigiamo un b&b situato in una delle ali di un palazzo che risale al 15esimo secolo. Abbiamo due figli (2009 & 2011). Coltiviamo un giardino di 1 h per produzione propria. Aiutaci a preparare il suolo, installare il sistema d'irrigazione, piantare verdure, pacciamare, fare la raccolta... il tutto con la vista spettacolare sul canyon. Produciamo marmellate dalla frutta, sugo di pomodoro, frutta secca, olio d`oliva, pane e dolci. Alleviamo api, ricostruiamo muretti in pietra, tagliamo legna e facciamo ciò che la stagione richiede. Lavoriamo e mangiamo insieme, sopratutto cibo vegetariano. Visto che gestiamo un b&b chiediamo che i WWOOFer rispettino un certo livello di ordine. Ci sono autobus due volte al giorno per la stazione e possiamo prestarvi una bici. Ci sono alcuni piccoli negozi nel villaggio più vicino (3 km). Parliamo inglese, tedesco e portoghese e non vediamo l`ora di condividere momenti preziosi con voi.
Una organizzazione culturale nata con l’obiettivo di sviluppare attività incentrate sulla connessione di viaggiatori e aziende con le realtà agricole e rurali dell'alta Costa d'Amalfi. Ci troviamo a Montepertuso, a 450mt di altezza dal mare, nel cuore dell'area agricola terrazzata del comune di Positano. Le nostre attività coinvolgono i visitatori in delle vere e proprie giornate educative all'insegna della conoscenza di un mondo rurale a rischio di estinzione a causa dell'enorme speculazione turistica di cui questo territorio è vittima. I turisti/viaggiatori, che rappresentano al momento la principale economia di sussistenza vengono da noi coinvolti in attività agroalimentari peculiari di un'area la cui economia è stata piuttosto per secoli rappresentata dall'agricoltura. Essi vengono insieme a noi attivamente coinvolti in attività pratiche e di conoscenza del territorio, con i produttori e la comunità locale. La raccolta e la trasformazione di erbe spontanee è il centro ed il pretesto per sperimentare nuovi modelli di turismo rurale "con la gente" e non "per la gente". Ospitiamo coloro che vogliano insieme a noi imparare e trasmettere i principi di una nuova gastronomia rurale. Ospitiamo in cameretta singola con servizi in comune, (sempre e solamente 1 ospite per volta. Mai in due e mai per un periodo inferiore a 30 giorni). Parliamo inglese e italiano. L'inglese è la lingua necessaria da conoscere per contribuire alle nostre attività educative.
In una valle silenziosa ai piedi del vulcano Roccamonfina ospitiamo wwoofers con interesse per la coltivazione di frutta e verdura, vino, olive ed erbe medicinali. La nostra casa dista 10 minuti dal centro antico di Sessa Aurunca ed anche il mare e le sorgenti termali si raggiungono in poco tempo. Quest'anno allestiremo una piscina naturale alla nostra sorgente. Sono in programma tanti abbellimenti e migliorie, quindi siamo particolarmente entusiasti di wwoofers con conoscenze e volontà di esprimersi artisticamente. La nostra cucina è varia ed appassionata e si basa quasi esclusivamente sulle nostre autoproduzioni. Siamo molto contenti di assaggiare anche i vostri piatti, imparare le vostre canzoni e le vostre conoscenze. Lingue da noi parlate: italiano, inglese e tedesco.
L'azienda agricola è sita alle pendici del massiccio calcareo dei Monti Alburni, denominati le Dolomiti del Sud, in area del Parco Nazionale del Cilento (provincia di Salerno). Il proprietario la conduce da alcuni anni con l'obiettivo di poter ricreare un modello di azienda a ciclo chiuso non energivoro, da poco è in funzione impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica, la fertilizzazione agricola si basa sull'uso di sostanza organica con ricorso anche alla creazione di compost aziendale. L'azienda si estende per circa 7 ettari ripartiti tra bosco, vigneto, oliveto, castagneto, orto, frutteto, piante officinali ed annesso allevamento di api domestiche. E’ assoggettata interamente fin dal 1992 al metodo di produzione da agricoltura biologica (certificazione Icea). Si compone di diversi corpi produttivi sparsi nelle frazioni e di un centro aziendale in cui sono presenti laboratori per l’imbottigliamento dell’olio, di miele, di idromiele e derivati ed una cantina per la produzione e trasformazione del vino. Le lavorazioni e le operazioni colturali seguono l'andamento stagionale. Aperta da sempre ad attività didattiche ed attenta ai possibili legami tra consumatore ed ambiente produttivo, l'azienda si propone come riferimento per visite guidate, incontri con scolaresche, momenti di sensibilizzazione, giornate di festa legate a cicli colturali (vendemmia, smielatura, raccolta olive). In azienda non si produce nulla che sia frutto di sofferenza (carne) o che sia disgiunto da un discorso etico e naturale. Si organizzano escursioni sui monti e corsi di tiro con l’arco, yoga. Ospitalità in camera in struttura di bed and breakfast (composta di 3 stanze) con possibilità di altre presenze (non WWOOF) in stanze separate. Durata del soggiorno: da 14 giorni ad un mese e da concordare. Pasti: vegetariani prevalentemente e bio. Si preferiscono gli adulti.