Login Form

Login Form

×

ATTENZIONE: In questo elenco vedi gli host che rispecchiano la tua ricerca e puoi farti un'idea degli Host presenti in WWOOF Italia. Il loro nome e i contatti sono visibili esclusivamente ai soci. Aderendo a WWOOF Italia e versando la quota associativa di 35 Euro potrai metterti in contatto con loro e organizzare il tuo viaggio e la tua permanenza presso la fattoria scelta.

Emilia Romagna

Nostra è una giovane azienda agricola nell’appennino Modenese, a 350 mslm, tra Polinago e Serramazzoni, a circa un’ora di distanza da Modena e Reggio Emilia. Abbiamo circa 5.000 mq di orto biointensivo con due serre, 50 galline ovaiole su pascolo a rotazione e una decina di famiglie di api, per la produzione di miele e per aiutarci con l’impollinazione. Abbiamo anche in progetto un frutteto misto (pere, mele, prugne), che impianteremo quest’autunno. Abbiamo progettato l’intera fattoria ispirandoci a principi di agricoltura organico-rigenerativa e permacultura. Siamo circondati da bosco, con alcuni sentieri in cui è possibile andare a camminare, e da un torrente in cui è possibile tuffarsi quando fa caldo. Ci servirà aiuto soprattutto in orto, con tutte le attività collegate (semina, trapianto, diserbo, raccolta, etc.), ma ci sarà modo anche di contribuire alla vita quotidiana della fattoria con la gestione delle galline, e partecipando alle attività apistiche se c’è l’interesse. Partecipiamo anche a due mercati contadini ogni settimana. Cerchiamo persone che abbiano voglia di imparare e disponibili ad impegnarsi. Chiediamo periodi di permanenza di almeno 30 gg, dopo qualche giorno di prova per entrambe le parti. La sistemazione per i wwoofers sarà in una yurta (due posti letto) nel bosco, poco distante dai campi e dalla nostra abitazione, con annessi doccia solare e compost toilet. Ci occuperemo noi della preparazione dei pasti, di solito vegetariani ed utilizzando prevalentemente ciò che produciamo noi o prodotti da aziende agricole della zona. Facciamo in casa pane, yogurt e vari fermentati. Abbiamo anche un forno in terra cruda, che usiamo almeno un paio di volte al mese per pizzate con amici. Ospitiamo da Maggio a Settembre, parliamo italiano, inglese e spagnolo. Non abbiamo televisione, ma abbiamo una connessione ad internet.
La nostra azienda agricola, certificata biologica fin dalla sua apertura, è situata a Formigine, ai piedi dell'Appennino Emiliano in provincia di Modena. Ci occupiamo esclusivamente di apicoltura e gestiamo circa 500 alveari dislocati su un'ampia area dalla pianura alla montagna ed una parte di essi viene spostata durante l'anno anche fuori regione per alcune fioriture. Le attività che proponiamo si svolgono principalmente da aprile a ottobre e cambiano molto in base al periodo (dalla preparazione degli alveari dopo l'inverno, alle smielature, alla raccolta del polline, all'allevamento di api regine e molto altro). La nostra azienda è a conduzione familiare, composta da Giovanni e Giorgia entrambi di 32 anni e laureati in scienze naturali e nostra figlia Gea di 4 anni. Un'altra presenza costante nella nostra azienda, in quanto proprietario delle strutture, è il nostro maestro di apicoltura Gaetano di 73 anni che possiede ancora 200 alveari, un vigneto nel quale è possibile osservare la produzione dell'uva ed un frutteto/orto per uso familiare. L'alloggio che offriamo è una casetta in legno indipendente adibita anche a spaccio aziendale con bagno e cucina privati, ma spesso ci piacerebbe condividere i pasti (cucinati con prodotti prevalentemente biologici) insieme. Il centro di Formigine dista circa 2,5 km e può essere raggiunto comodamente in bicicletta. Formigine dista circa 15 km da Modena ed è collegata ad essa tramite treno ed autobus. Siamo molto vicini all'Appennino ed al comune di Maranello (sede della Ferrari) oltre ad essere molto vicini a città come Bologna, Reggio Emilia e Parma. Oltre all'italiano parliamo inglese a livello scolastico e capiamo abbastanza il francese. Preferiamo ospitare per periodi di almeno 10 giorni (anche una coppia o due amici). Vi aspettiamo per condividere la nostra passione per il mondo delle api e della natura.
Nostra è una piccola fattoria nata nel 2016. Siamo venuti a vivere in una frazione di Santa Maria del Taro con un piccolo gregge di capre, galline, due cani, qualche gatto. Siamo a 750m d'altitudine, vediamo il Monte Penna e poco sotto scorre il fiume Taro. Al momento facciamo formaggi di capra per autoconsumo, parenti e amici; inoltre produciamo un po' di eccedenze di: piccoli frutti, uova, pane, succhi di mela, castagne, fagioli, patate, farina di mais. Facciamo parte di una rete di altri piccoli produttori con cui cerchiamo di condividere progetti e problematiche del fare i contadini in montagna. Vorremmo agire nel territorio anche culturalmente e per questo potrebbero aiutarci i volontari con i mondi e le energie che si portano dietro. Facciamo parte di un gruppo locale per la pulizia e il recupero dei molti sentieri presenti. Usiamo pochi e piccoli mezzi sia per lavorare la terra e seguire le colture nelle varie fasi sia per fare il fieno. Raccogliamo erbe spontanee e altri prodotti del bosco per uso alimentare e come rimedi. Trasformiamo frutta e verdura per autoproduzione o per gli ospiti del B&B. Non ci piacciono gli sprechi e ci divertiamo col riuso e con l'autocostruzione. Pratichiamo un consumo critico e siamo attenti al risparmio energetico. I volontari hanno a disposizione una camera matrimoniale nella casa con noi o una stanza in quella adiacente ad uso B&B a seconda del periodo e se preferiscono essere autonomi. Non mancano libri, fumetti, amache e strumenti musicali. Prediligiamo permanenze medio-lunghe. Per arrivare da noi ci sono poche corriere verso Borgo Val di Taro o verso Chiavari (siamo a metà strada), ma possiamo anche recuperare i volontari in stazione con la macchina approfittando di altri giri. Parliamo inglese mediocre (che vorremmo esercitare e migliorare), e uno di noi francese e spagnolo.
Io sono Lorenzo, sono originario di Milano (dove lavoravo in uno studio di amministrazioni condominali) e ho una laurea triennale in viticoltura ed enologia. Sono appassionato da anni di agricoltura naturale e di permacoltura e mi sono trasferito da qualche mese con mia moglie Lucrezia (della Repubblica Dominicana) in Romagna nella casa in campagna, che era un azienda agricola avviata quando mio nonno era in vita) di mia mamma. Attualmente sono disoccupato (ho lasciato il mio lavoro a Milano perché volevo andare a vivere in campagna) e sto cercando di avviare un'azienda agricola, iniziando a fare delle prove di coltivazione e di riproduzione piante. Per ora sto imparando il mestiere 'pratico', in quanto di teoria ne ho già studiata fin troppa; ho piantato alcuni alberi, creato l'impianto di irrigazione, dissodato e coltivato a mano alcune parcelle di terreno con zucchine ed altre orticole, che ho concimato esclusivamente con sfalci di erbe spontanee, ho iniziato a produrre alcune cose artigianalmente come liquori e pancetta. Non ho però molti soldi da investire (li ho spesi quasi tutti per comprare il terreno circostante, di circa 1 ettaro, che in parte è ancora affittato) in macchinari, e quindi per il momento svolgo tutto a mano….ho bisogno di una mano per svolgere alcune cose (certe operazioni nn posso farle da solo, devo sempre aspettare che ci sia qualche ospite per farmi aiutare, visto che mia moglie quasi tutti i giorni lavora in un centro che ospita minori con problemi). Ho sentito parlare di woof da amici che lo han fatto all'estero; inoltre anche io sono stato come woofer in Austria, con mia moglie, una settimana, ed è stata una bellissima esperienza. Vorrei ospitare woofers anche per parlare inglese e allargare la mia cerchia di conoscenze; per raccontare mè stesso, diffondere le mie conoscenze e raccontare anche i luoghi che amo, quelli dove mi
Siamo Barbara e Leonardo, una coppia con il desiderio di una vita piu' vicina alla natura, l'obbiettivo è quello di vivere delle nostre doti e, nel tempo diventare autosufficienti con accorgimenti eco-sostenibili. Riscoprire il rapporto fra uomo/natura, diffondendo gesti e filosofie utili al benessere dell'uomo salvaguardando l'ambiente. Siamo nel territorio di Sogliano Al Rubicone, attraversato da 180km di sentieri segnalati lungo calanchi, fiume Rubicone ed Uso; a 25 km dalla Riviera adriatica e 20 km dal Parco delle Foreste casentinesi (Patrimonio tutelato dell'Unesco). A maggio 2018, nell'Oasi Natura2000 “Montetiffi, Alto Uso”, sul Monte Meleto, a 500 mt slm abbiamo acquistato 2 ettari di terreno e casa abbandonati da 10 anni. Attorniati da bosco e frutteto di piante antiche, qualche olivo e dalle viti che godono di un panorama unico: dalla Riviera Adriatica agli appennini tosco-Romagnoli! Nasce qui il “Bosco dell'armonia”: attraverso i principi della permacultura convertire l'attuale terreno in un giardino commestibile “food forest” ; contemporaneamente essere un parco didattico/naturale fruibile anche a chi diversamente abile. Siamo pronti a condividere ma anche pronti ad imparare i saperi necessari per realizzare percorsi sensoriali , zone per fare Birdwatching e guardare le stelle, orti ed aiuole didattiche, muri a secco, terrazzamenti, laghetti, orti terapeutici con tecniche di “giardinaggio” a basso impatto ambientale ed aree studiate per ospitare animali selvatici, forno in argilla (c'è sia l'argilla che un sacco di pietre). Da maggio ad agosto vengono organizzati eventi musicali e workshop. Bagno e cucina sono in comune all'interno della nostra casa. In estate si mangia insieme all'aperto, la cucina è principalmente vegetariana e gluten free ma ogni tanto si fa una grigliata di carne fra amici. Si parla inglese, spagnolo ed italiano.
Piccola azienda Vitivinicola situata appena sopra la storica Via Emilia in zona di pianura fertile molto conosciuta per la produzione di Parmigiano Reggiano, gestita da due giovani sorelle Elisa e Denise, dal papà Sante e dalla mamma Anna. L'azienda comprende 2,8 Ha di vigneto e 3 Ha di prati stabili, lavoriamo seguendo i principi dell’agricoltura biologica da sempre, e in cantina lavoriamo in modo naturale senza l'uso di lieviti selezionati, chiarifiche né filtrazioni per produrre vini genuini (Lambrusco) a bassi solfiti. Le attività proposte riguarderanno soprattutto la gestione del vigneto, la potatura, il palizzamento dei tralci, la dinamizzazione e la distribuzione dei preparati, la vendemmia e le operazioni di cantina specialmente nel periodo della pigiatura, ma anche durante l'imbottigliamento e l'etichettatura. In primavera-estate, oltre al vigneto, c'è da gestire gli sfalci per la fienagione e ci dedichiamo alla cura dell'orto per consumo famigliare e siamo soliti organizzare mensilmente eventi conviviali in azienda con musica dal vivo. Abbiamo anche galline, oche e 2 cani e 2 gatti. Siamo soliti quasi sempre mangiare tutti insieme, e la mamma Anna si dedicherà principalmente ai piatti della tradizione. Al momento siamo attrezzati con una stanza letto privata per ospitare 1/2 wwoofer, per chi lo desidera ed è attrezzato c'è anche là possibilità di campeggiare all'aperto in estate. L'azienda si trova non lontano dal casello dell'autostrada, distante 20 km circa da Reggio Emilia e 20 km da Parma, ma comunque collegata con i mezzi pubblici, se no a 1km c'è il centro del paese di appartenenza dove ci sono tutti i servizi. In casa c'è la connessione wi-fi, oltre all’italiano si parla anche l'inglese. I periodi più intensi sono tra marzo e maggio e da agosto a ottobre.
L'Azienda Agricola si trova nella pianura Bolognese: 30 ettari coltivati e certificati biologici, con pratiche biodinamiche, principalmente a colture erbacee: frumenti teneri antichi, frumento duro, farro, orzo, avena, mais, miglio, grano saraceno, canapa, favino, ceci, piselli, fagioli, quinoa, teff. Qualche albero di frutti antichi. Tutti i prodotti vengono anche trasformati in farine con l'uso di macina a pietra aziendale e poi venduti ai clienti. E' presente un piccolo allevamento semibrado plurispecie (bovini, suini, pecore e galline) che da la carne necessaria alla ristorazione dell'agriturismo, aperto il fine settimana. E' anche presente un orto aziendale di 2500 mq. Siamo fattoria didattica dove le classi di bambini ci visitano in primavera. Collaboriamo con il Dipartimento della Facoltà di Agraria dell'Università di Bologna in progetti di ricerca e sperimentazione sui grani antichi, canapa, miglio, sorgo, ecc.. Abbiamo un bellissimo campo catalogo con 300 varietà antiche di grano tenero, duro, farro. La azienda dista 3 Km da una fermata di autobus di linea. I WWOOFER verranno ospitati presso la casa aziendale in una camera con bagno indipendente. La casa è abitata per 4-5 giorni alla settimana dal titolare. Sono presenti 2 operai agricoli con i quali si potrà effettuare un affiancamento durante le giornate lavorative insieme al titolare. Ospitiamo tutto l'anno. Parliamo Inglese e Spagnolo ad un livello base. Vi aspettiamo !!
Questa è azienda agricola individuale e associazione di promozione sociale sita in bellissimo poggio di 7 ettari sulle colline di Saludecio a 20 minuti da Cattolica. Da circa tre anni ci dedichiamo al ripristino dell’uliveto e delle strutture abitative abbandonate da quaranta anni. Utilizziamo i principi della permacultura e della agricoltura organica rigenerativa come approccio e strumento di lavoro. Oltre all’uliveto che abbiamo integrato con altre colture come carciofo, asparago, mora, noccioli e mandorle abbiamo terrazzato parte del terreno creando degli orti. Ora abbiamo circa mezzo ettaro di orto per la produzione e un piccolo orto giardino di uso più didattico. Ci stiamo occupando anche della riqualifica delle strutture in bioedilizia; inoltre ospitiamo corsi di formazione ed eventi inerenti a permacultura, agricoltura naturale, arte, bioedilizia, educazione ambientale. Organizziamo attività con bambini e adolescenti; pratichiamo yoga e meditazione. La nostra cucina è prevalentemente vegetariana; soprattutto in primavera ed estate utilizziamo i prodotti del nostro orto. Per noi i volontari sono parte del progetto; amiamo scambiare conoscenze ed esperienze. Parliamo inglese, francese, spagnolo e portoghese. Le attività variano molto a seconda della stagione. In primavera e in estate dormiamo in una comoda yurta, dove ospitiamo anche i volontari. In autunno e inverno invece ospitiamo nella casa di Cattolica. I servizi consistono in una confortevole compost toilet e una doccia riscaldata a legna.
Questa è un’azienda neonata per la coltivazione di canapa industriale destinata ad uso tecnico ed officinale affiancata alle attività di coltivazione di fiori eduli, piante aromatiche officinali con un erbario didattico a disposizione di scuole, famiglie ed amanti della natura. Oltre l’aspetto pratico della coltivazione ci occupiamo di formazione e di educazione ambientale. Molte piante ed orticole le trasformiamo sia come alimenti che per la cura della persona. L'azienda è inserita nel progetto CO.IN.FU.SO. (Coltiviamo insieme un futuro sostenibile) che a livello nazionale si occupa di sperimentare la coltivazioni di diverse varietà di Cannabis Sativa L su tutto il territorio nazionale. Coltiviamo canapa, piante officinali, una vasta varietà di orticole, siamo custodi di semi ed abbiamo un erbario con oltre 300 piante officinali. La collaborazione che chiediamo riguarda sia le pratiche di raccolta e manutenzione delle varie colture intraprese che le relative trasformazioni. Non siamo un nucleo familiare ma due soci amici, Danusia e Vincenzo, responsabili dell’erbario e dell’azienda. I volontari vivranno in una mansarda nella casa rurale di Danusia. Condivideremo i pasti, utilizzando prodotti del nostro orto oppure comprati in aziende del vicinato o mercatini del biologico. Il periodo più idoneo a ricevere i Wwoofer va da aprile a fine ottobre. Parliamo inglese e spagnolo.
Mi chiamo Luigi, ho 33 anni e da poco ho dato inizio al progetto agricolo che coltivo da anni. Mi trovo in uno splendido posto sull’Appennino Tosco-Emiliano. La piccola fattoria è in una fase iniziale di formazione per cui l’energia che mi piacerebbe avere dai viaggiatori è quella del costruire e del fare. Ci sarà da gestire un grande orto e un frutteto poi i forni per le infornate settimanali di pane e focacce. Avete mai gestito la pasta madre? Qui lo faremo insieme!! Mi piacerebbe avere la vostra disponibilità nei momenti di impegno lasciandovi la massima libertà nei momenti di riposo. Ho a disposizione una stanza singola e un unico bagno, la casa è grande e vivo da solo. La Fattoria si trova a 4 km dalla piccola stazione ferroviaria che ci collega a Bologna e Firenze. Parlo poco inglese ma imparo infetta. Non ho collegamenti internet ma molti libri. Per il cibo sono aperto a tutto, potremmo scambiarci ricette e sperimentare piatti nuovi. Mangio la carne ma preferisco di gran lunga le verdure. Il periodo di ospitalità va da Febbraio a fine Novembre.