Login Form

Login Form

×

ATTENZIONE: In questo elenco vedi gli host che rispecchiano la tua ricerca e puoi farti un'idea degli Host presenti in WWOOF Italia. Il loro nome e i contatti sono visibili esclusivamente ai soci. Aderendo a WWOOF Italia e versando la quota associativa di 35 Euro potrai metterti in contatto con loro e organizzare il tuo viaggio e la tua permanenza presso la fattoria scelta.

Emilia Romagna

Siamo una neonata azienda agricola situata nel comune di Borgo Val di Taro, frazione di Tiedoli, a 60 km tra Parma e la Liguria. Ci troviamo sull'Appennino, a 600 mslm, in ambiente boschivo, il centro abitato più grande si trova a 12 km. Con grande rispetto per l'ecosistema, stiamo lavorando in un territorio abbandonato da più di 40 anni, ma ricco di una storia da ricoprire le cui prime date certe, scolpite nella pietra, risalgono al 1797, ma verosimilmente si può trovare riferimento fin nella Tabula Alimentaria di Traiano, tra le proprietà di Marco Vario Felice o dei soci Taxtanulates. Cerchiamo condivisione per la nostra attività che varia a seconda delle stagioni. Attualmente le principali occupazioni sono la coltivazione di ortaggi e patate; la coltivazione e la raccolta dello zafferano; la produzione di farina di castagne; l' allevamento di maiali. Contiamo però di ampliare la nostra impresa, ad esempio costruendo recinti e ricoveri per nuovi animali. Ai nostri ospiti offriamo ospitalità in una casa autonoma da ottobre ad aprile e in roulotte nei mesi estivi; condivisione dei pasti (non siamo vegetariani) ; internet illimitato. Parliamo, in modo scolastico, inglese, francese e spagnolo. Chiediamo la permanenza di almeno tre settimane, tempo minimo indispensabile per conoscerci a vicenda. Ci troviamo in un posto incantevole, sulle rive di un piccolo fiume, in una posizione isolata e tranquilla. Le stazioni ferroviarie di Borgo Taro e Ostia Parmense sono ben servite. Per raggiungerci dalla stazione, ci sono nelle ore diurne autobus su prenotazione che lasciano a 1,5 km da noi. Gli ultimi 700m che conducono al podere sono sterrati, ma percorribili con qualsiasi auto.
Il podere è di 7 ettari, di cui solo la metà coltivati, 1 ettaro a vigna, 1/2 di mandorli e noci, 200 ulivi, Ho acquistato l'azienda nel 2000, convertendola subito al biologico. Vinifico in proprio le mie uve: sangiovese, ciliegiolo e albana. Ho un piccolo frantoio per frangere in giornata le olive, produco confetture di uva e frutti misti. L'orto è piccolo e con pochi ortaggi a solo utilizzo familiare. Ogni anno alleviamo uno o due maiali di razza autoctona, dei polli e delle oche solo per le uova e anche a solo uso familiare. Ho due giovani cavalle che per ora hanno solo il compito di pulire l'erba nell'uliveto e concimarlo, ma presto saranno addomesticate e utilizzate in Azienda. Nei lavori ci aiuta un contadino con suo figlio, ma cerchiamo di fare da soli per ridurre i costi e per lavorare come vogliamo. Il nostro sogno è un organismo aziendale biologico/biodinamico per l'attuazione di un'agricoltura ideale in completo rispetto della natura, per produrre alimenti più salubri e genuini e gustosi possibile. E' recente ed in corso l'avvio di un piccolo agriturismo. Alloggio in camera, lingue parlate, tedesco, inglese, francese, spagnolo, e naturalmente italiano!!
L'azienda agricola è gestita da una coppia di ragazzi e alcuni collaboratori. Si trova in montagna a 500 metri d'altezza, dista 5 KM da Tredozio (FC), ed è immerso nel verde della Valle del Tramazzo vicino al Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. La casa è un antico rustico in pietra. Nell'azienda agricola sono presenti campi lavorati, orti, un castagneto, una piccola vigna, alberi da frutto, prati e bosco. Le attività che vengono svolte sono quindi varie e cambiano a seconda della stagionalità, come ad esempio la raccolta delle castagne, la semina e cura dell'orto, la costruzione di strutture necessarie (recinti, tettoie, etc...), l'approvvigionamento di legna e opere di manutenzione varie. Le attività connesse sono quelle tipiche di un agriturismo quali la ristorazione e l'ospitalità (camere e agri-campeggio), in particolare la lavorazione di prodotti tipici, la panificazione nel forno a legna, la lavorazione degli ortaggi e della frutta autoprodotti e più in generale ciò che è necessario per la gestione della cucina. Sono presenti animali domestici oltre a qualche capra e un paio di maiali. Nell'azienda è anche presente un laboratorio per la lavorazione del legname. Nel corso dell'anno viene organizzata un'importante festa campestre in estate, oltre alla partecipazione attiva ad iniziative di promozione del territorio e a sagre popolari fuori dall'azienda. Dal 2010, è segnalato nella guida delle Locande Slow Food. E’ consigliabile contattarci telefonicamente o lasciarci un recapito telefonico a cui essere contattati direttamente.
Una piccola azienda agricola biologica a conduzione familiare a Cervia (Borgo Pasini). Siamo una famiglia di 6 membri e viviamo in una grande casa colonica divisa in tre appartamenti dove voi avrete la vostra camera da letto personale, bagno in comune, cucina e bicicletta. La direttrice dell'azienda è Giorgia, anche artista internazionale, quindi avrete la possibilità di essere coinvolti nella comunità artistica e di sperimentare anche questo aspetto se vorrete. Parliamo inglese e italiano. Abbiamo un pastore tedesco adulto molto amichevole, ma non possiamo accettare animali domestici. La nostra etica di agricoltura è volta al biologico e al rispetto della nostra terra, a conoscere il passato ed essere aperti verso il futuro. Produciamo fiori eduli, erbe aromatiche e selvatiche, verdure e marmellate per chef che apprezzano i prodotti locali e il cibo di alta qualità. Consegniamo i nostri prodotti due volte a settimana ai ristoranti di Cervia e Cesena. Vorremmo ospitarvi per un'esperienza culturale di scambio sulla conoscenza in agricoltura, aiutandoci con i social network, il giardinaggio, la raccolta, la semina, il sistema di irrigazione, consegne agli chef, prendere gli ordini, e così via. L'azienda si trova tra il fiume Savio, dove si possono fare belle passeggiate e andare in bicicletta, e le saline di Cervia, parte del Parco Delta del Po con i fenicotteri, a 8 km dal mare, a 30 minuti da Ravenna e Cesena. Assaggerete un po 'di cultura italiana, gente del posto, buon cibo e una bella parte di costa vicino alla catena montuosa degli Appennini. Siamo arrampicatori, quindi se sei uno scalatore questo è il posto giusto per te perché nel weekend non c'è storia che ci tiri giù da un muro di roccia!
L'azienda produce e vende direttamente ortaggi biologici e si localizza in parte nel comune di Cattolica dove si trovano le serre e il punto vendita e in parte nel comune di San Giovanni in Marignano dove si tengono la maggior parte delle coltivazioni a cielo aperto. I lavori da eseguire sono la raccolta degli ortaggi: patate, cipolle, aglio, fagioli e fagiolini, ecc, il trapianto o la semina, il diserbo a mano, la zappatura. I wwoofer vengono ospitati in una casa con grande giardino a circa 10 min dall'azienda in una stanza con bagno in comune alla famiglia. Il lavoro sarà principalmente di mattina mentre il pomeriggio prevalentemente libero. A due chilometri c'è la spiaggia di Cattolica e anche l'entroterra riserva bei borghi da visitare. Il cibo è soprattutto vegetariano e si chiede collaborazione nella preparazione dei pasti e nella gestione della casa.
Siamo una coppia ultra sessantenne che ha abbracciato la vita in campagna da poco tempo, dopo aver svolto il mestiere di medico veterinario ed erborista cosmetologa. Da sempre alleviamo api e abbiamo anche scritto molto in passato sull'argomento. Adesso, quasi in pensione, abbiamo attivato l'azienda agricola in un piccolo poderino con mulino abbandonati da 50 anni nell'Appennino tosco-emiliano, al confine tra le due regioni, ad un km dal casello di Roncobilaccio sull'A1. Facciamo apicoltura, piante officinali, trasformazioni e cosmetici, ristrutturiamo casa, abbiamo il pollaio, il fiume, il bosco e la legna , l'orto , la strada da risistemare; possiamo insegnare a fare i muri di pietra, dobbiamo costruire una capanna , c'e da svuotare dal fango le stanze a volta dell'acqua sotto le macine. Il tutto con misura. Nessuno ci corre dietro e tra l'altro ci piace chiacchierare di bioetica, di Leopardi o di politica europea davanti al camino o sotto un albero al fresco. Abbiamo molti libri, tutti letti, amiamo la musica e l'arte. Mangiamo "mediterraneo" e cerchiamo di mangiare sempre meno carne. La nostra cultura alimentare e' tosco-emiliana-marchigiana con incursioni estere. Siamo a due passi da Firenze e parliamo francese, un po' di spagnolo e poco inglese e ci piacerebbe impararlo meglio. Abbiamo internet.
Ciao, Siamo Lorenzo (35) e Barbara (40), Miriam (8) e Iris (4), viviamo sulle colline a 600 mt di altitudine, circondati da Boschi ricchi di biodiversità. Viviamo a 1 ora di auto da Modena e 50 minuti da Bologna. Dal nostro podere, puoi ammirare il meraviglioso paesaggio degli Appennini, dove poter fare diverse escursioni. Dieci anni fa, dopo esserci laureati in erboristeria, iniziammo a lavorare con le erbe. Attraverso gli insegnamenti della natura cerchiamo di coltivare in armonia con il paesaggio circostante, ispirandoci all'agricoltura naturale, al giardinaggio ecologico ed hai principi della permacoltura. Stiamo anche creando un frutteto costellato di piante medicinali e altre erbe utili. Raccogliamo erbe selvatiche mentre altre le coltiviamo. Con queste prepariamo rimedi, bevande (tisane, succhi, birre), conserve, di frutta e verdura, che portiamo settimanalmente al mercato biologico di Campiaperti a Bologna. Con noi ci sono anche una cagnolina, gatti e galline. Ogni giorno Noi cuciniamo e mangiamo insieme a voi, usando ortaggi dal nostro orto, preparando pane, pizza e yogurt. Non siamo vegetariani ma mangiamo pochissima carne. Se vi piace cucinare, siete i benvenuti per condividere con noi la vostra cultura culinaria, le vostre conoscenze e tradizioni. Ospitiamo prevalentemente in Autunno, Primavera ed Estate. I lavori includono: manutenzione dell'orto, raccolta delle erbe spontanee e loro lavorazione, preparazione dei mercati... Abbiamo due stanze ed una roulotte per i wwoofers. Ospitiamo per almeno una settimana, e avrete un giorno libero alla settimana. Per raggiungerci potete prendere un treno da Bologna a Bazzano, dove verremo a prendervi con l'auto.
Piccolo progetto di ca. 1 ha di terreno con possibilità di espansione nei numerosi terreni abbandonati limitrofi per coltivare ortaggi, noci e frutta biologica principalmente per autosufficienza. Il progetto intende essere un punto di riferimento per la divulgazione del sistema igienista (Natural Hygiene System) per l'autogestione della salute senza farmaci. Ospitiamo anche persone che desiderano disintossicarsi con diete depurative e digiuni terapeutici assistiti. Siamo vegetariani e vegan. Siamo in un piccolo villaggio collinare quasi abbandonato che noi speriamo di ripopolare. Nella ristrutturazione degli spazi teniamo conto dei criteri della bioedilizia. Vi aspettiamo!
La nostra è una piccola azienda a conduzione familiare in cui abbiamo ricreato, in una zona di coltivazione di massa, un Nodo Ecologico nel quale il parco e l'area agricola convivono in perfetta armonia, preservando così l'equilibrio ambientale. Da oltre 25 anni non utilizziamo alcun tipo di diserbante e prodotti tossici e puntiamo a un'agricoltura naturale cercando di seguire il più possibile gli insegnamenti di Masanobu Fukuoka. Per questo accogliamo chiunque sia disposto ad aiutarci nel raggiungere questo obiettivo, a condividere le nostre idee e metodologie e apprendere tutto ciò che riguarda le nostre produzioni: apicoltura, coltivazione di lavanda per ottenere olio essenziale, creazione di orti sinergici, vendemmia, manutenzione del bosco e delle zone umide, potatura e talee, raccolta di erbe spontanee e aromatiche e quant'altro faccia parte della nostra quotidianità. Siamo anche fattoria didattica! La cucina è in comune e può essere anche vegetariana o vegana con utilizzo anche dei nostri prodotti. Il periodo di permanenza minimo è una settimana, massimo 20 giorni unicamente da febbraio a novembre in quanto, nel periodo invernale, le attività sono ferme. Siamo a mezz'ora di distanza da Bologna, raggiungibile via treno o autobus di linea. Ci facciamo intendere un po' in francese, inglese, spagnolo e tedesco.
Ciao! Siamo Stefano (28) e Michele (34), da quattro anni gestiamo un podere di tre ettari che costeggia le sponde del torrente Dardagna. Ci troviamo sull’Appennino Tosco-emiliano ai confini del Parco regionale del Corno alle Scale. Al momento coltiviamo ortaggi, frutti di bosco, piante officinali, erbe aromatiche e produciamo sementi biologiche, seguendole direttamente dalla semina al raccolto. Da un paio di anni abbiamo inoltre avviato una piccola produzione di miele. Partecipiamo ad alcuni mercati locali e alla fornitura di gruppi d’acquisto. Da tre anni siamo parte dell'associazione «Campi Aperti » e del circuito dei prodotti « Genuino Clandestino », realtà attraverso le quali partecipiamo ogni giovedì al mercato di XM24 e a diversi progetti vocati alla tutela dei territori e alla difesa della sovranità alimentare.Durante la stagione(marzo-novembre), viviamo principalmente sui campi, dove abbiamo una roulotte, delle tende ed una piccola casa sull’albero. Il nostro desiderio è quello di proseguire nella realizzazione di un progetto agricolo ed umano fatto di relazioni di scambio, autoproduzioni e vendita diretta, in grado di generare pratiche che vadano oltre al semplice disciplinare del coltivare biologico. Progetto in cui sviluppare reti di collaborazione con le altre realtà agricole, e non solo, che coabitano in questa splendida vallata. I lavori da fare sono tanti e vari: semine, zappature, trapianti, concimazioni, gestione delle serre, irrigazioni, costruzione e riparazione delle piccole strutture, raccolte spontanee, preparazione dei mercati, e tanti altri… ognuno secondo le proprie possibilità e i propri gusti! …per il resto son passeggiate, bagni al fiume, danze e serate sotto le stelle! Parliamo italiano, spagnolo, francese e un po’ d’inglese A presto!