Login Form

Login Form

×

ATTENZIONE: In questo elenco vedi gli host che rispecchiano la tua ricerca e puoi farti un'idea degli Host presenti in WWOOF Italia. Il loro nome e i contatti sono visibili esclusivamente ai soci. Aderendo a WWOOF Italia e versando la quota associativa di 35 Euro potrai metterti in contatto con loro e organizzare il tuo viaggio e la tua permanenza presso la fattoria scelta.

Lombardia

L´azienda agricola è situata nel cuore del Parco Regionale di Montevecchia e della Valle del Curone della Brianza Lecchese, a 30 minuti da Milano e da Lecco. Le attività che svolgiamo sono l’allevamento di un centinaio di capre camosciate, la trasformazione aziendale del loro latte, la produzione di pane, focacce e biscotti e la vendita diretta e al mercato dei nostri prodotti. 12 persone sono coinvolte in questo progetto: Andrea (26) ed Elia (30) si occupano della gestione del gregge e del lavoro nei campi; Mattia (20) e Andrea (27) sono impegnati nella produzione di caprini, caciotte fresche e stagionate, ricotta e yogurt; Giona (27) e Umberto (28) lavorano nel forno a legna, Marta (27) si occupa della gestione generale e della didattica, Alice (39) e Selenja (40) sono le educatrici che guidano i progetti sociali mentre Fausto (38) ed Elisa (24) seguono la parte commeciale. Alleviamo anche maiali e manze esclusivamente all’aperto, per la produzione di salumi e carne. Sono presenti in azienda anche un centinaio di galline ovaiole seguite da Nicolò (25). L’azienda è anche fattoria sociale ed è quindi coinvolta in programmi di inserimento di ragazzi disabili nel mondo del lavoro (mantengono affascinante l’azienda, preparano i biscotti, imparano a cucinare, gestiscono il pollaio e lavorano in serra). I wwoofer sono invitati a seguirci nelle attività che più gli interessano, verranno coinvolti in tutti i lavori e condivideremo con loro i nostri ideali. I wwoofer saranno ospitati in una casa con alcuni di noi per un periodo minimo di permanenza di 3 settimane.
Piano B è un percorso iniziato nel 2009 con vista ed ispirazione sul Lago di Garda. Questo cammino, basato sui principi permaculturali e fatto di tentativi in vari settori che il mondo agricolo propone, ci ha portato a consolidare un luogo basato su apicoltura, relazioni umane e piccole produzioni per autoconsumo. In fattoria la nostra mansione principale è la cura delle api che ci occupa quasi tutti i mesi dell’anno. Produciamo mieli vari,propoli, polline e nuclei. Ai wwoofer che volessero condividere una parte della propria esperienza con noi chiediamo quindi aiuto e sensibilità in questa direzione. A margine dell’apicoltura c’è da fare anche in un orto di 700mq condotto secondo i principi dell’agricoltura organica rigenerativa ed anche nella cura di animali da cortile. A gestire Piano B siamo una famiglia con due bimbi curiosi e vivaci con molta voglia di condividere ma che allo stesso tempo ci richiedono attenzioni, per questo agli ospiti chiediamo indipendenza e capacità di autogestione. Mettiamo a disposizione 2 posti letto in camera comune all'interno della casa e nella bella stagione c’è la possibilità di campeggiare con compost toilet e docce all'aperto. Si parla bene inglese, spagnolo e catalano. I pasti vengono generalmente preparati e consumati insieme, la cucina è prevalentemente vegetariana e utilizza soprattutto cibi biologici.
L'azienda è una piccola realtà con coltivazione di ortaggi, frutta, bacche, erbe aromatiche a conduzione biodinamica. C'è un bosco di circa 4 ettari e un piccolo allevamento di galline. C'è un punto vendita aperto al pubblico e delle attività di trasformazione della produzione agricola. Qui si trova anche una piccola comunità alloggio di 9 persone con problemi psicofisici, impegnati con gli educatori nei vari lavori agricoli. La cuoca della comunità provvede alla preparazione dei pasti principali con la possibilità di richiedere un menù vegetariano, vegano o altro. Ai WWOOFers è destinata una parte della villa adiacente alla comunità con camere e servizi. Ci teniamo a precisare che possibilmente ognuno avrà una sistemazione singola. I WWOOFers hanno a disposizione una cucina e una fornitura di prodotti biologici per la colazione e le pause. Sono gradite le coppie ma abbiamo difficoltà con le famiglie. A disposizione ci sono 2 biciclette per le gite ai luoghi d'interesse limitrofi e una postazione internet. Ai WWOOFers chiediamo un aiuto nei campi (diserbo, trapianti, raccolta ortofrutta). Chiediamo inoltre di non far uso di psicofarmaci e alcool. Vi aspettiamo numerosi in un ambiente complesso ma famigliare.
La fattoria si trova sulle montagne bergamasche in Val Seriana a 750 m di altitudine, a circa un km dal paese di Onore, circondata da prati e boschi. L’azienda è nata nel 2006 producendo soprattutto marmellate e ortaggi; si è trasferita nell’attuale sede di Onore nel 2009 dove è cresciuto anche l’allevamento degli animali e e ha aperto l’agriturismo con la ristorazione e le camere per il pernottamento. La casa ospita i proprietari S. e A., le quattro camere per gli ospiti dell’agriturismo e le due sale da pranzo. Sono in corso i lavori per la realizzazione delle nuove stalle e delle altre strutture esterne per gli animali. Alleviamo vacche, capre e pecore, cavalli e asini, maiali, conigli e galline. Produciamo formaggi, salumi, marmellate, ortaggi e piccoli frutti, il tutto con tecniche tradizionali e naturali. Oltre all’attività agricola tradizionale alleviamo anche cani di alcune razze quali: jack russell, rottweiler, bassotto tedesco, beagle e pastore australiano. In azienda oltre ai proprietari lavorano anche alcuni dipendenti sia per la cura degli animali che per l’agriturismo. Da noi è possibile imparare ad accudire gli animali e in particolare occuparsi dei cavalli e dei cani, coltivare l'orto e il frutteto, fare la legna nei boschi popolati da cervi, scoiattoli, volpi e molti altri animali selvatici. E' possibile partecipare all'attività didattica con i bambini e alla pet terapy con ragazzi disabili. Possiamo ospitare 4 WWOOFer nello stesso alloggio per tutto il periodo dell’anno. Per motivi di sicurezza e ideologici non ospitiamo persone che assumono psicofarmaci o droghe da strada. Lingue parlate: Inglese e un po' di spagnolo.
Siamo una piccola azienda agricola biologica (7,5 ha) nel Parco del Ticino, lungo il Naviglio Grande, ad un’ora circa da Milano. La nostra famiglia è composta da quattro persone, due adulti e due bambini. Ci dedichiamo a varie attività ispirandoci ai principi dell’autosufficienza e della tradizione contadina. Coltiviamo cereali per farine, prati per foraggio, frutta, piccoli frutti e lavanda, da cui ricaviamo l’olio essenziale; verdura e ortaggi vengono coltivati con il metodo dell’orto sinergico. Oltre alle api, alleviamo polli, oche e anatre di razze locali, una vacca, qualche maiale, un asino, una capretta, due cani e due gatti. Abbiamo un piccolo laboratorio per la produzione di confetture e miele ed uno spaccio interno per la vendita dei prodotti. I lavori nei diversi periodi dell'anno sono: cura dell’orto, potature delle piante, lavorazioni sulla lavanda, raccolta della frutta, accudire gli animali. Ospitiamo una o due persone preferibilmente tra maggio e settembre. La sistemazione è in una camera con bagno e ingresso indipendenti o, in tenda, in un grande prato dietro casa; volendo anche sul fienile! Cuciniamo utilizzando il più possibile i nostri prodotti e vegetariani e vegani sono ben accetti. Lingue parlate: inglese, francese e un po' di spagnolo. Nel nostro sito potrai approfondire la nostra storia, il nostro progetto e le esperienze di rete con le associazioni del territorio.
Ciao, siamo 4 persone pronte a condividere con voi la nostra esperienza di vita comunitaria ispirata allo spirito cristiano. La nostra è una piccola azienda agricola biologica, i lavori si svolgono nell'orto e nel piccolo laboratorio di panificazione. In primavera l'occupazione prevalente è nelle serre dove crescono fiori e piantine da orto. Offriamo ospitalità in camere singole o condivise con bagno autonomo, I pasti vegetariani vengono consumati nella cucina comunitaria. Preferiamo ospitare massimo 2 WWOOFers, soggiorno minimo 2 settimana.

Ciao, dopo gli studi di agraria ho pensato di continuare a vivere ed allevare i miei due figli di 7 e 10 anni in un posto tranquillo di montagna lontano dallo smog e con cibo sano. La mia piccola azienda si trova in Vallassina a circa 1 ora da Milano (auto/ treno) e 30 minuti da Como/Svizzera (auto). La cascina è raggiungibile in 25 min a piedi dal borgo. Le attività da condividere non mancano perché il cascinale è molto antico e necessita di continue manutenzioni. Il terreno è molto e ci sono tante operazioni come la raccolta della legna, preparare l'orto e curare il frutteto, il castagneto, la fienagione, l'agriturismo e la didattica con le scuole e i corsi di cucina. Quest'anno è in progetto un allevamento bio di polli ed uova come una volta con annessa vendita. La cucina è casalinga con prevalenza del bio. Posso ospitare 1 o 2 WWOOFers per un periodo minimo di 2 settimane e anche per periodi più lunghi. La sistemazione, per ora, è una camera del cascinale con bagno in comune. Parlo abbastanza bene l'inglese, un po’ il tedesco ed il francese. Possibilmente non fumatori.

Siamo una coppia con i nostri figli (2009 e 2014). La nostra piccola azienda si trova a 1250 m slm, in Valle Camonica, a circa 2,5 km dalla frazione di Galleno, di fronte alle splendide Valle di Campovecchio e Val Brandet. Le attività di campo si svolgono principalmente in primavera: coltiviamo con metodo biologico l’orto per autoconsumo e vendita locale, un campo di erbe officinali che essicchiamo e trasformiamo, piccoli frutti per la trasformazione in succhi e confetture e api. Abbiamo possibilità di ospitare in camera singola o comune a seconda della disponibilità, o in tenda; mangiamo praticamente vegetariano e biologico. Si cucina e pranza insieme, la casa in bioedilizia non è connessa a nessuna rete esterna quindi ci scaldiamo a legna e con un sistema solare; la corrente è autoprodotta con pannelli solari. Chi verrà da noi potrà essere coinvolto nei lavori nell'orto, nella raccolta ed essiccazione delle erbe officinali, taglio dei prati e della legna, lavori nel campo di piccoli frutti e altri piccoli lavori di pulizia dei campi e raccolta frutta e erbe spontanee. Quest'estate ci piacerebbe costruire un capanno per gli attrezzi, una serra solare e dei bagni solari con compost toilet. Avremmo anche bisogno di una mano per fare il nostro sito internet. La durata del soggiorno può variare da una settimana in su a seconda del periodo e delle rispettive esigenze. Lingue parlate: inglese, spagnolo, portoghese, francese (minimo) e tajiko.
L'azienda si estende su 25 ettari pianeggianti e ha avviato un progetto di permacultura che si propone di riprodurre il più possibile la biodiversità e la ricchezza degli ecosistemi naturali anche nelle coltivazioni e nelle attività umane. Per questo si valorizzano siepi, dislivelli, colture perenni, sinergie fra animali e vegetali, ecc. Qui si è realizzato un bosco misto di sei ettari, si allevano galline ovaiole al pascolo, api, asini, maiali e bovini, si coltiva l'orto con la pacciamatura, si applica l'agroecologia per recuperare la fertilità e difendere le colture e molto altro ancora. Ai volontari viene chiesto di partecipare ai lavori dell'azienda che sono molti e vari in funzione della stagione e delle necessità (orto, frutteto, siepi, bosco, animali, strutture da sistemare in bioedilizia, ecc.) Ospitalità in camera condivisa, lingue parlate: francese, inglese, russo, rumeno, moldavo, jula, spagnolo.
La nostra valle ha paesi e gruppi di case abitati tutto l’anno, pur mancando di una via di comunicazione stradale. Il collegamento con Novate Mezzola avviene percorrendo una mulattiera acciottolata che risale la muraglia di granito che rinchiude la valle come una fortezza. Una terra aspra e selvaggia, un luogo unico ancora vitale! Sprofondato tra boschi di castagno, in posizione soleggiata a 825 m di altitudine, a Codera, piccola capitale della valle, risiedono stabilmente una decina di persone, che salgono a un centinaio durante la bella stagione. La nostra associazione raggruppa residenti del luogo ed appassionati frequentatori della vallata che vogliono mantenere e salvaguardare il paesaggio agricolo, umano e storico incentivando una frequentazione rispettosa dell’ambiente che apprezzi le cospicue risorse di questo comprensorio e per evitare lo spopolamento progressivo dovuto alle difficoltà di collegamento. L’associazione offre soggiorni con alloggio in camere a due o più letti, e vitto con piatti tradizionali da prodotti locali. I WWOOFer potrebbero collaborare alle varie attività durante tutto l’anno: semina, raccolta dei prodotti (patate, granturco, fagioli), manutenzione degli orti per il fabbisogno del paese, recupero di coltivi abbandonati, manutenzione del bosco e sfalcio e pulizia dei prati del villaggio e di quelli vicini, manutenzione di percorsi sentieristici e di manufatti in pietra a secco, raccolta di castagne e produzione di marmellate, raccolta e allestimento di legna da ardere, manutenzione del museo etnografico e della biblioteca popolare circolante, etc. Durata del soggiorno a piacere; tenendo conto dell'accesso (2 ore a piedi) sono consigliati periodi superiori a 3 giorni. Si parla uno scarso inglese.