Login Form

Login Form

×

ATTENZIONE: In questo elenco vedi gli host che rispecchiano la tua ricerca e puoi farti un'idea degli Host presenti in WWOOF Italia. Il loro nome e i contatti sono visibili esclusivamente ai soci. Aderendo a WWOOF Italia e versando la quota associativa di 35 Euro potrai metterti in contatto con loro e organizzare il tuo viaggio e la tua permanenza presso la fattoria scelta.

Marche

Ti proponiamo un'esperienza nel nostro zafferaneto. La nostra azienda è a conduzione familiare e siamo certificati bio. Ci troviamo a circa 400m slm, molto lontano dai centri abitati. Abitiamo in un vecchio casale in pietra, che stiamo ristrutturando. Le attività in uno zafferaneto sono assolutamente RIPETITIVE, manuali e si svolgono per lo più a terra, per questo è un lavoro in abbandono e non è un'esperienza adatta a tutti: espiantare, piantare, estirpare infestanti e raccogliere sono attività che la maggior parte delle persone trova divertenti e/o sopportabili per un'ora. Può capitare di variare l'attività ripulendo porzioni di terreno dai cespugli, raccogliendo legna per l'inverno, sistemando recinti, riordinando rimesse, facendo piccole riparazioni delle strutture, nulla di complicato. A seconda del periodo dell'anno in cui ci raggiungi, ti possiamo mostrare una diversa fase della vita in uno zafferaneto. Possiamo ospitare woofers: 1) Da giugno ad inizi/metà settembre. 2) Da metà ottobre ad inizi/metà novembre. Puoi collegarti ad internet via wifi. NON ospitiamo assolutamente fumatori e minori. Non siamo vegetariani, ma possiamo ospitarti se lo sei. Abbiamo una gatta. Siamo a circa 50 km dalla stazione di Pesaro e 10 minuti dalla fermata dell'autobus. L'aeroporto più vicino è a Rimini. E' indispensabile che tu parli almeno inglese per instaurare un dialogo, ospitiamo preferibilmente stranieri per avere un interscambio culturale, uno di noi parla un ottimo tedesco.
Summer List
Piccolo podere in collina, 3ha circa in cui da 13 anni si pratica agricoltura naturale all'interno di un progetto di permacultura. Da alcuni anni il sistema è in stallo causa problemi di salute ora risolti e familiari. Ora si riparte, utilizzando il più possibile materie prime autoprodotte o di recupero bisogna ripristinare i sistemi produttivi ed avviarne di nuovi. Pollai mobili, stalla capre, nuovi orti, recinti, siepi, vasche etc etc etc. Alloggio variabile, dalla tenda alla camera singola, dipende dall'affolamento, dalla durata della permanenza e dalla stagione...oltre al residente fisso, c'è un affituario e altri volontari di altri progetti, principalmente rifugiati. Alimentazione onnivora col massimo di autoproduzione consentito.
Summer List
La tenuta si trova a Montecosaro, nel cuore della campagna marchigiana, a pochi minuti dal mare, in una posizione molto assolata lontana dai centri abitati e immersa in un’oasi di 4 ettari di verde e popolata da numerosi animali: pavoni, germani reali, galline, pappagallini, oche, tartarughe, un gatto... Il casale costruito alla fine dell’800 con mattoni e pietre del luogo e’ abitato da Michela, la proprietaria e i suoi figli Mirea (6 anni) e Manuel (5 anni), la nonna e lo zio ed è circondato da un vasto giardino ricco di specie botaniche ornamentali e da una pregiata collezione di piante grasse. Collabora in qualità di socio un imprenditore agricolo di nome Giuseppe che si occupa della manutenzione dell’azienda che produce prevalentemente preparati di Aloe arborescens. La tenuta è suddivisa rispettivamente in 5000 metri di vigna, 130 alberi di ulivo, un grande orto ad uso domestico, un piccolo boschetto di circa 3000 metri, 2 serre di circa 4600 piante adibite alla produzione di foglie di Aloe arborescens, una serra per la coltivazione di piante succulente e un apiario in pianta stabile. I WWOOfers che saranno ospitati parteciperanno a tutte le attività dell’azienda, ovvero raccolta delle foglie per la produzione del preparato, manutenzione delle serre, del giardino e dell’orto. Si possono fare passeggiate in natura, andare al mare, in montagna e visitare i centri storici limitrofi. Gli ospiti potranno godere di una stanza matrimoniale con bagno privato e accesso autonomo al piano superiore. La cucina e il salone sono spazi in comune con la famiglia. A richiesta si può avere la connessione WI-Fi. Vi è inoltre la possibilità di campeggiare nel giardino circostante con la propria tenda. Mangiamo tutto preferendo frutta e verdura di stagione e rispettiamo le scelte alimentari (vegetariane e vegane).
Summer List
La nostra azienda si trova a Polverigi, un piccolo paese tra le colline marchigiane a 20 KM dalla riviera del conero e con una bellissima vista dell'Appennino. Mi chiamo Gabriele e vivo qui con la mia ragazza Rozi, stiamo iniziando a far rivivere questa campagna da circa 3 anni, conducendo una vita semplice seguendo i ritmi della natura. Coltiviamo prevalentemente ortaggi senza l'uso di sostanze chimiche, selezionando i nostri semi anno dopo anno e cercando di conservare delle varietà che si stanno perdendo nel tempo. Le altre attività quotidiane sono il pollaio, le api, periodicamente l'uliveto e piccoli lavori di manutenzione della casa. La nostra alimentazione è vegetariana, mangiamo ciò che la nostra terra ci offre stagione per stagione,possiamo ospitare su una camera con più letti fino a un massimo di 2 persone per almeno una o due settimane. Parliamo abbastanza bene l'inglese e lo spagnolo. In questa vita di campagna c'è bisogno di condivisione, scambi culturali e di pensieri per potersi migliorare e imparare sempre qualcosa di nuovo, anche da voi!!
Una piccola azienda agricola che produce olio e vino, da quest'anno certificata biologica ma orientata alla biodinamica. Lavora 6 ettari di vigneto di alta qualità e 2 di oliveto. I periodi di lavoro vanno da gennaio a giugno, prevalentemente nel vigneto: potatura, legatura, manutenzione. Verso la fine del mese di settembre si fa la vendemmia (1 settimana) e a novembre-dicembre la raccolta delle olive (da 1 a 4 settimane). I WWOOFer vengono ospitati da Alessandro e Daniela, nella loro casa che si trova proprio al centro dei nostri vigneti e oliveti. Gli animali sono sempre i benvenuti anche se per ora già abitano con noi 3 cani . Le lingue parlate sono inglese, francese, tedesco e spagnolo.
Summer List
Siamo una famiglia: io (Elisa), mio marito Giorgio, Ida (2012), Marta (2015). Io sono insegnante part time di matematica e fisica,mio marito è ingegnere. Abbiamo lasciato la città alla ricerca di una vita in armonia con la natura e quando abbiamo trovato questo luogo immerso nella campagna con vista mare ci siamo sentiti a casa. Qui c'era un casolare che abbiamo ristrutturato in bioedilizia utilizzando materiali naturali e le risorse locali e rinnovabili (legna dal bosco per il riscaldamento, acqua piovana per WC, energia dal sole). Siamo circondati da olivi e alberi da frutto (1,5ha), a pochi passi da casa c'è l'orto (300mq) e un ampio bosco (1ha). Vendiamo olio, olive, piantine per orto e uova. Tutte le altre nostre produzioni sono per l'autoconsumo, cerchiamo di essere autonomi dal punto di vista alimentare. Sette anni fa non sapevamo niente di campagna, abbiamo imparato sperimentando, studiando, confrontandoci coi vicini. Io mi dedico soprattutto all'orto e agli animali, Giorgio agli olivi e all'adeguamento delle strutture. L'orto è sinergico, comprende un angolo per le erbe aromatiche e la compostiera. Abbiamo diversi animali: cani e gatti, galline e anatre che pascolano libere. Nel bosco vivono Dora e Gino, i nostri asini, ci aiutano a tenere pulito il bosco e inoltre li stiamo addestrando per poterli cavalcare e portare il basto. Intorno a casa è possibile osservare una grande varietà di uccelli selvatici, alcuni vengono a fare il nido molto vicino a casa.Ci piace cucinare, adeguiamo la nostra alimentazione a quello che l'orto, la nostra terra ci offrono, abbiamo anche un forno a legna. Quando ci sono ospiti ci piace renderli partecipi della nostra vita, lavorare insieme e svagarsi insieme. I wwoofers possono inoltre spostarsi in autonomia via autobus, ce n'è uno ogni 30 minuti per Pesaro (mare) o Urbino ( patrimonio dell' UNESCO).
Summer List
Allevamento di capre da latte con produzione di formaggi tipici, carne, ortaggi e frutta per autoconsumo. La fattoria e' situata a circa 800 m. s.l.m. in prossimita' del lago di Fiastra all'interno del parco nazionale dei Monti Sibillini. In famiglia siamo in 4: Stefano 41, Federico 15, Gioia12, Iolanda 9, e offriamo ospitalita' preferibilmente da aprile a ottobre, ma in condizioni meteo favorevoli anche nei restanti mesi dell'anno. Pasti condivisi e alloggio in roulotte con accesso al bagno domestico di un casolare.
Summer List
Siamo una famiglia che vive in un casolare della campagna picena e che coltiva un terreno di circa 2 ettari. Seguendo una metodologia permaculturale produciamo per autoconsumo, scambiando le eccedenze. Coltiviamo ortaggi e legumi su bancali autocostruiti e su terreno aperto, una piccolissima vigna da tavola e un iniziale frutteto misto, produciamo, in comune con altre famiglie, grano sia tenero che duro, con cui siamo autosufficienti di pane e pasta. Ricaviamo il nostro olio da 24 olivi. Curiamo un semenzaio e alcune centinaia di piante di aloe vera. Alleviamo galline da uova e da carne; gli altri animali della fattoria sono 1 cavallo, 1 cane, 1 gatta e 1 tartaruga terrestre. La fertilizzazione ci viene solo dal nostro letamaio, dal nostro compost e dai nostri preparati naturali. Controlliamo parassiti, patologie ed infestanti senza uso di prodotti chimici. Curiamo un boschetto di mezzo ettaro, ricaviamo acqua calda e riscaldamento da pannelli solari e da un termocamino. Ci piacerebbe accogliere 1 o 2 persone per periodi mediolunghi (un minimo di 2 settimane) tutto l'anno, in periodi da concordare, per partecipare alle nostre attività con l’idea di mettere in comune le nostre competenze e i nostri talenti, scambiare/imparare/sognare/progettare insieme. Preferiamo condividere il pranzo e, non obbligatoriamente, la cena e la prima colazione. Siamo a 3/4 km dalle linee di bus e di treno e a 10 dall'autostrada. Parliamo inglese, francese e portoghese. 
Summer List
Pratico l'agricoltura per l'autoconsumo e non per il commercio. Coltivo la maggior parte del cibo che uso, ma raccolgo anche molto selvatico; erbe, fiori, frutta che consumo subito o essicco per poterla conservare. I piccoli appezzamenti che coltivo si trovano in una zona tra la collina e la montagna incastonati nel bosco. Cerco di essere il più possibile autosufficiente. I lavori sono vari e distribuiti durante tutto l'anno negli orti, nel bosco e di gestione della quotidianità. Amo la convivialità e la comunicazione, la musica, l’arte in generale e la lettura (anche ad alta voce). Pubblico un giornale di collegamento tra realtà rurali alternative e per comunicare all'esterno: "il Seminasogni". Scrivo poesie, conosco moltissime piante selvatiche sia commestibili che medicinali. Coltivare il cibo per me non è un’attività lavorativa ma un’occupazione gioiosa non scissa dalla vita con tempi lenti e senza stress. Ospitalità in camera, pasti vegetariani. A causa del terremoto solo se vi portate le tende o camper.
Possiedo una azienda agricola di circa 3 ettari, situata nelle vicinanze di Sirolo, dal giardino si vede un bel panorama sul paese, il mare ed il monte Conero: vengono coltivati olivi, piante aromatiche (lavanda, rosmarino, timo, calendula), zafferano, orto. L'azienda è biologica ed impiega metodiche di diserbo manuale per evitare l'uso di sostanze chimiche di qualsiasi genere e sperimenta metodi di coltivazione naturali a risparmio energetico. La preparazione del terreno e la conduzione delle coltivazioni secondo i principi della più assoluta naturalità sono le attività a cui i WWOOFers possono aspettarsi di partecipare, associandosi allo studio ed alla sperimentazione che sto applicando. Sono laureata in biologia ed in azienda sto applicando principi di recupero del materiale di scarto domestico per produrre compost. Parlo il francese ed il tedesco, capisco in po' di inglese, ma lo parlo malissimo, sto studiando i primi rudimenti di cinese.