Login Form

Login Form

×

ATTENZIONE: In questo elenco vedi gli host che rispecchiano la tua ricerca e puoi farti un'idea degli Host presenti in WWOOF Italia. Il loro nome e i contatti sono visibili esclusivamente ai soci. Aderendo a WWOOF Italia e versando la quota associativa di 35 Euro potrai metterti in contatto con loro e organizzare il tuo viaggio e la tua permanenza presso la fattoria scelta.

Trento

Sono Matteo e con la mia famiglia gestiamo un maso sulle bellissime colline di Trento, siamo immersi nella natura anche se siamo quasi in centro. Il maso ha cinque ettari di terreno interamente coltivato a vite di diverse varietà; questa è l’attività da noi prevalentemente svolta nel corso dell’anno ma abbiamo anche in gestione lavori di manutenzione dell’edificio e della campagna. Inoltre al maso abbiamo anche un grande orto e qualche albero da frutto, conigli, anatre e galline. Chiediamo interesse per la natura e gli animali, adattabilità e buona volontà per i lavori manuali di campagna che variano durante il corso dell’anno a seconda delle necessità dettate dalle stagioni. Al maso possiamo ospitare fino a due persone, per gli ospiti ci sono un paio di camere con il bagno in condivisione. I pasti saranno preparati assieme cercando di seguire le esigenze di tutti. Parliamo italiano e un po’ inglese L’azienda è facilmente raggiungibile, dista pochi km dalla stazione ferroviaria di Trento: avvisateci del vostro arrivo e vi verremo anche a prendere. Abbiamo anche un paio di biciclette a disposizione per gli ospiti che nel tempo libero vorranno spostarsi in autonomia e visitare la città.
Il Trentino e le Dolomiti e Mezzolombardo, un paese ai piedi delle pareti rocciose del Campo Rotaliano. Produciamo Teroldego, Nosiola e Manzoni Bianco, antichi vitigni di montagna su 24 ettari di vigneti gestiti in biodinamica da 10 anni. Potrete vivere il lavoro in vigna e seguire il lavoro in cantina assieme a noi. Ci saranno poi animali da accudire e da dare una mano nei lavori di pulizia del bosco e manutenzione in generale. Siamo una azienda che esiste da più di cento anni ma che è gestita da giovani. Alloggio indipendente (a 10 km da Mezzolombardo, sopra Trento, nella parte distaccata dell’azienda che ha il nome di Fontanasanta) con due posti letto e cucina. A mezzogiorno si pranza assieme. Il soggiorno minimo dovrà essere di un mese. E’ necessario essere automuniti. Parliamo tedesco, inglese, francese e spagnolo.
Mi chiamo Damiano Filosi e dal 2017 ho avviato una mia attività di allevamento bovino. Vivo da solo nella piccola e bella frazione di Sevror, nel comune di Valdaone (Trento). Sono nato nel 1990. Ho frequentato una scuola per casaro e esercitato la professione di casaro per 7 anni in Svizzera, in malghe sulle alpi ticinesi. Il mio sogno era quello di tornare al paese e avviare una mia attività, cosa che sono riuscito a onorare. Attualmente ho 10 vacche grigio alpine. Il latte viene trasformato in azienda e i prodotti (formaggi, burro e yogurt) vengono venduti direttamente. In estate gestisco la Malga Lavanech e negli altri mesi tengo le vacche al pascolo. La mungitura avviene, attraverso l'utilizzo di un piccolo carro mungitura, nel prato in cui si trovano le vacche. La vacca grigio alpina è una razza che è in grado di adattarsi perfettamente alle dure condizioni ambientali delle regioni montane. E’ un presidio “Slow Food”. Ho un dipendente durante la stagione di malga. Presso la casa dove abito ho una camera a disposizione per l'accoglienza. Anche in malga c'è una bella e grande camera per le accoglienze. L’ospitalità “wwoofer” è possibile ad una sola persona alla volta, per un periodo di due settimane. E’ possibile ospitare persone che hanno con sé animali, pur che vengano tenuti fuori casa. Non son vegetariano, ma riesco a convivere bene anche con chi non mangia carne, nel rispetto reciproco. In casa non c’è la televisione e Internet. E’ possibile arrivare con l’autobus alla frazione di Praso, che dista 800 metri da Sevror. La malga è a 20 km del paese. La stagione di alpeggio si svolge l’estate tra la metà di giugno e la metà di settembre. In malga si possono fare diverse esperienze: stare con gli animali, fare le passeggiate e vivere la quotidianità della casa. La malga è poco frequentata da turisti.
Ciao, siamo una famiglia di 5, Jocelyn, Giuliano e i bambini Michelangelo Alan e Jasmine. Abitiamo nel Parco Nazionale dello Stelvio, in Trentino, nel cuore delle Alpi. Nella nostra fattoria biologica coltiviamo piccoli frutti e abbiamo anche 50 galline, 30 arnie di api e 4 San Bernardo. In estate raccogliamo le fragole, i lamponi e atri piccoli frutti, li vendiamo direttamente nel nostro chiosco o al mercato contadino e poi facciamo le confetture e i succhi. Vendiamo anche le uova tramite una casetta self service lungo la strada. Alleviamo cuccioli di San Bernardo ma normalmente in autunno. Parliamo italiano, inglese, spagnolo e un pò di tedesco. Mangiamo molto vegetariano ma anche carne e pesce di tanto in tanto. Jocelyn è filippina e cucina un mix di orientale e italiano. I wwoofers sono ospitati in 2 doppie camere o un un caravan. E' sempre disponibile un Wi-Fi abbastanza veloce. Non sono graditi fumatori e bevitori. Non ospitiamo wwoofers per un periodo inferiore a 2 settimane. Giuliano è anche un fotografo professionista , e oltre alla azienda agricola conduce anche un lavoro come fotografo , specialmente in inverno sulle piste di sci. Per arrivare da noi dovete prendere il treno che da Trento arriva a Mezzana, un'ora e mezzo circa di viaggio, da Mezzana c'è un bus che porta a Cogolo di Pejo dove abitiamo, ma se chiamate in tempo vi veniamo a prendere a Mezzana.
Siamo Tiziana e Bruno, abbiamo tre figli e due nipotini di 5 e 7 anni. I figli sono indipendenti e vivono fuori casa. Gestiamo una piccola azienda agricola a regime familiare situata a 700 m slm nella valle di Cavedine, tra Riva del Garda e Trento. Viviamo in una piccola casa immersa nel bosco. Per i wwoofers che ospitiamo mettiamo a disposizione una stanza con bagno e l’accesso ad internet. Abbiamo animali da cortile, alcune pecore e le api, attività orticole, un piccolo vigneto e un piccolo oliveto. L’attività agricola e l’allevamento sono di tipo biologico con un’attenzione particolare ai sistemi biodinamici. La produzione è in buona parte destinata all'autoconsumo anche in un'ottica di autosufficienza e di decrescita responsabile. A parte alcune attività di routine, come l’accudimento degli animali, l’impegno lavorativo è di tipo stagionale: vangatura e lavorazione dell’orto, potatura degli alberi da frutto, raccolta e conservazione dei nostri prodotti, sfalcio dell’erba, taglio della legna per il riscaldamento, accudimento delle api, la manutenzione della casa e delle pertinenze ecc. Con gli ospiti intendiamo condividere non solo la quotidianità del lavoro, ma anche la preparazione ed il consumo dei pasti, i giochi con i bambini e tutte le altre esperienze che il contesto ambientale propone. Accogliamo i wwoofers per periodi di circa due o tre settimane in relazione alle attività stagionali. Parliamo a livello base il tedesco.
L'azienda è a 600 m, ci sono tre appezzamenti coltivati a orticole di cui due coperti da serre. Inoltre siamo circondati da boschi e pascoli dove gli animali circolano liberi. Abbiamo 9 cavalli e inoltre cani, gatti, oche e galline. Svolgiamo attività di turismo rurale, ospitiamo periodicamente stages di tai chi, yoga, arrampicata, danza contact. Le condizioni generali sono da paragonarsi a quelle di rifugio alpino, modeste ma confortevoli, i periodi migliori di permanenza al maso sono la primavera e l'estate; la casa è molto grande, abbiamo anche una palestra e una parete per arrampicata. Al maso si arriva a piedi attraverso un sentiero di circa un'ora che parte da Sabbionara d'Avio. Per i trasporti ci serviamo di una teleferica. I lavori da svolgere sono nell'orto, di manutenzione e "casalinghi" quando ospitiamo gruppi. Cerchiamo anche collaboratori a lungo termine disposti a condividere lavori e progetti. Lingue parlate: francese, inglese e un po' di tedesco.
L’azienda agricola è di tipo misto a conduzione familiare, alleviamo cavalli, pecore, vacche, asine e animali da bassa corte; coltiviamo uva da vino vinificata in azienda e una parte destinata al consumo fresco, piccoli frutti, orticole e foraggere; il tutto con metodo biologico certificato. L’azienda si estende su circa 14 ettari a corpo e comprende una stalla, un agriturismo con 24 posti letto e la cantina di vinificazione. Siamo in Val Giudicarie in provincia di Trento, a un’altitudine di 510 s.l.m. a 3 km dalle Terme di Comano, 15 da Riva del Garda e 35 da Trento, ai piedi del parco naturale del Brenta, in una zona molto tranquilla ad 1,5 km dal piccolo paese dove si trova la stazione degli autobus. Siamo disponibili ad ospitare durante tutto l’anno, con sistemazione in una delle stanze dell’agriturismo senza animali al seguito. Parliamo inglese intermedio e tedesco a livello scolastico. Offriamo cucina tradizionale.
Azienda famigliare (Andrea, Patty e tre figli nati nel 2002, 2004 e 2007), specializzata nella produzione di ortaggi di eccellenza, oltre che olio di oliva, miele e zafferano. Nata dall'idea di Andrea, tecnico di fama nazionale e specializzato nelle produzioni viticole, frutticole ed orticole, questa è un'azienda che coniuga l'eco sostenibilità produttiva con le odierne esigenze dei consumatori. L'azienda di quasi 3 ettari (tra oliveto, colture protette ed in pieno campo) si trova ai piedi del gruppo delle dolomiti di Brenta, in un posto isolato, boschivo, frequentato anche da orsi e a 4km dal paese. Un esperienza di vita con la nostra famiglia è consigliata per i wwoofer che vogliono imparare l'autoproduzione (abitativa ed alimentare), l'arte di creare tanto con poco e soprattutto la capacità di realizzare l'autosufficienza economica con l'agricoltura. I requisiti per trascorrere al meglio del tempo con noi sono: la voglia di sorridere e di socializzare (amiamo, ridere), la voglia di imparare e la voglia di fare. Siamo aperti a tutti, con preferenza per gli under 30 e disposti a fermarsi per almeno 3-5 settimane.
Siamo una giovane coppia che ha deciso di cambiare radicalmente la propria vita e dedicarsi all’agricoltura e allevamento biologico. Abbiamo tre bimbi, nati nel 2010, 2011 e 2013, un cane, tre gatti, otto capre e numerosi polli galline tacchini e oche. Viviamo in Val Giudicarie, sopra il centro termale, una zona turistica e ben servita da mezzi pubblici, a 30 ‘ da Trento, 30 ‘ da Riva del Garda e poco più di un ora da Verona centro o aeroporto. Coltiviamo piccoli frutti come fragole, lamponi e mirtilli, ortaggi vari, patate, zucche e qualche cereale, sia in campo aperto che in permacoltura. Da noi si semina, trapianta, zappa, si curano le colture, si raccoglie e vende solo direttamente, si sfalcia il fieno, si curano gli animali, si fa la legna, e a volte si fa l’idraulico, il muratore e quanto più è nelle nostre possibilità, poiché l’arte di arrangiarsi regna sovrana nella nostra casa. Nel nostro piccolo regno abbiamo a disposizione un ampia stanza con tre letti e siamo sempre felici di accogliere qualcuno, anche con famiglia visto che adoriamo i bambini e le famiglie allargate. Ospitiamo per periodi non inferiori alle due settimane senza limiti di età, colore, sesso, lingua, religione o altro . Siamo abituati a mangiare di tutto ma non ci poniamo il problema di rinunciare a quel poco di carne che consumiamo; cerchiamo di autoprodurci quanto più sia possibile e dove non riusciamo acquistiamo attraverso il GAS di cui facciamo parte quasi esclusivamente prodotti biologici. Siamo aperti e operativi tutto l’anno, ma i lavori di campagna si concentrano per lo più tra aprile e novembre. Se decidi di passare con noi un periodo chiamaci e sapremo dirti tutto quello che vuoi sapere.
È un progetto di micro-fattoria biologica alpina (1.100 m slm) di poco più di 1 ettaro, riconosciuta per la sua progettazione a permacultura e per l’alta produttività in spazi limitati. Si ispira ai principi dell'agroecologia e della permacultura, ed è condotta con un approccio imprenditoriale 2.0 all’agricoltura che permette la gestione di una fattoria olistica multifunzionale da reddito. Vogliamo dimostrare e diffondere la conoscenza e l’esperienza di un modello agricolo alpino davvero sostenibile per la produzione di cibo; che possa essere riproducibile anche in grande scala. Per fare ciò coltiviamo la terra, alleviamo animali, formiamo nuovi agricoltori, promuoviamo sistemi alimentari sostenibili e lavoriamo con le istituzioni esistenti per raggiungere la nostra visione. L’ettaro di terreno è diviso in orti bio-intensivi, orti stagionali e piccoli frutteti destinati al pascolo delle galline ovaiole. Grande attenzione è rivolta alla ricerca e lo sviluppo di tecniche agronomiche innovative, tecnologie e attrezzi manuali, che permettono lavorazioni del suolo poco invasive. Vendiamo i nostri prodotti in bioceste settimanali tramite un programma CSA, a un mercato contadino e alla ristorazione. Gestiamo tutta la filiera: dalla preparazione del suolo alla consegna. Ospitiamo solo coloro che intendono approfondire le tecniche di progettazione e di lavorazione della nostra micro-fattoria, attraverso l’esperienza diretta nel progetto, persone disposte a offrire il proprio aiuto quotidiano con gioia, curiosità e in modo responsabile. Coinvolgiamo le persone nel nostro quotidiano, dalla progettazione alla vendita, condividendo impegno, fatica, soddisfazioni e le reciproche conoscenze. Ospitiamo 1 o 2 persone alla volta per max 2 settimane. Offriamo una stanza da letto privata e la condivisione della nostra casa.