Login Form

Login Form

×

ATTENZIONE: In questo elenco vedi gli host che rispecchiano la tua ricerca e puoi farti un'idea degli Host presenti in WWOOF Italia. Il loro nome e i contatti sono visibili esclusivamente ai soci. Aderendo a WWOOF Italia e versando la quota associativa di 35 Euro potrai metterti in contatto con loro e organizzare il tuo viaggio e la tua permanenza presso la fattoria scelta.

L'Aquila

Siamo due ragazzi che stanno realizzando un sogno: fare rinascere lo splendido borgo medievale di San Pio di Fontecchio immerso nel Parco Regionale Naturale del Sirente Velino a mezz’ora di macchina dall’Aquila. Stiamo portando avanti un progetto iniziato nei primi anni del 2000 da due persone straordinarie (Alfonso e Caterina) che si basa su un’accoglienza diffusa nel borgo. Giorgio cura il giardino, l’orto, il parco e si occupa di fornire ai turisti tutti i suggerimenti utili per un soggiorno alla scoperta delle bellezze naturalistiche, artistiche ed eno-gastronomiche della zona, io (Stefania) invece, mi occupo della comunicazione e delle relazioni esterne dell’azienda e svolgo al contempo il mio lavoro di progettista e formatrice nell’ambito della ricerca fondi per enti pubblici e privati di tutta Italia. Il tipo di ospitalità che proponiamo si basa sui principi del turismo responsabile, prepariamo da mangiare con i prodotti dell’orto, acquistiamo formaggi e carne dai produttori locali e facciamo colazione con le marmellate del padre di Giorgio. Coltiviamo e promuoviamo la conoscenza dello zafferano. Possiamo accogliere uno o due wwoofers alla volta per massimo sette giorni durante il mese di ottobre, marzo, aprile, maggio, giugno e luglio. È previsto l’alloggio in una delle case libere o nella casa dove viviamo noi con bagno in comune. I volontari potrebbero: raccogliere i fiori di zafferano e sfiorarli (nel mese di ottobre), sistemare le staccionate, diserbare manualmente il giardino e l’orto, seguire le operazioni di compostaggio, effettuare le potature, tagliare l’erba, seminare nell’orto, effettuare altre operazioni di giardinaggio e manutenzione di giardino botanico (talee e divisione dei cespi, trapianti), allestimento e pittura di arredi esterni. Parliamo inglese e francese. Siamo felici di accogliere volontari da tutto il mondo!
La nostra è una piccola azienda montana biologica (ICEA) che coltiva frutti di bosco e li trasforma in confetture e liquori nel pieno rispetto della tradizione contadina. Coltiviamo inoltre ortaggi per trasformarli in sottoli, abbiamo una stalla con ovicaprini, galline e un piccolo apiario. Facciamo attività didattica con le scuole, visite guidate, corsi di cucina, di ballo popolare ed altro. L'alloggio agrituristico consiste in un bilocale con 4-6 posti letto. Ai WWOOFers chiediamo collaborazione nei lavori aziendali: semina, trapianti, potatura, raccolta, trasformazione nel laboratorio, governo degli animali, ecc; partecipazione alle attività agrituristiche. Per i WWOOFers disponiamo di una camera doppia con bagno in comune, pasti in famiglia, periodo da aprile a novembre.
Fattoria di allevamento ovino di 1300 capi allevati allo stato semibrado; filiera completa dalla produzione al consumo cioè: lavorazione terreni 30 ha foraggiere; olivi, meli, orto familiare; allevamento pecore, asini, allevamento e selezione di cani Pastori Abruzzesi. Caseificio, mattatoio aziendale; punto vendita di un Consorzio. Agriturismo con possibilità di alloggio (10 appartamenti per 30 posti letto); punto ristoro per 50 posti a tavolo; fattoria didattica con area ricreativa con due laghetti all'ingresso dell'Oasi del WWF Gole del Sagittario. Accoglienza per i WWOOFers in appartamento autonomo ma va precisato che in periodi di alta stagione la sistemazione potrebbe essere in tenda. L’esperienza che i WWOOFers possono fare è da concordare ed è legata al periodo stagionale e al calendario delle attività della fattoria (caseificio, stalla, orto e punto ristoro). Possibilità di pasti vegetariani e biologici. Lingue parlate: inglese.